cronaca

Piano spiaggia, i balneatori Oba dettano le loro condizioni

piano-spiaggia,-i-balneatori-oba dettano-le-loro-condizioni

ALBA ADRIATICA. No ai bar nelle spiagge degli hotel e no all’assegnazione immediata delle nuove aree in concessione sull’arenile: queste le richieste più importanti avanzate dall’associazione dei…

ALBA ADRIATICA. No ai bar nelle spiagge degli hotel e no all’assegnazione immediata delle nuove aree in concessione sull’arenile: queste le richieste più importanti avanzate dall’associazione dei balneatori di Alba Adriatica Oba all’amministrazione del sindaco Antonietta Casciotti che sta definendo il nuovo piano spiaggia.

A portarle in municipio è stato il presidente dell’associazione Marco Capoferri Spiega sulla prima questione: «nella bozza del piano demaniale si offre la possibilità di installare chioschi nelle concessioni. Temiamo che questa opportunità possa trasformarsi nella creazione di bar nelle spiagge senza chalet degli alberghi: sarebbe concorrenza sleale nei confronti degli stabilimenti, chiediamo chiarezza al municipio». Poi sulla seconda questione, rispondendo anche al gruppo di opposizione Città Viva: «Abbiamo chiesto di sospendere le assegnazioni delle nuove concessioni. Quelle aree libere, infatti, potrebbero essere affidate temporaneamente alle attività che hanno perso ombreggi a causa dell’erosione e delle mareggiate».

Le due richieste avanzate da Oba al Comune rappresentano l’ultimo atto del mandato di Capoferri, durato 4 anni. Lunedì sera, infatti, si terranno le elezioni per il rinnovo del direttivo dell’associazione dei balneatori e l’imprenditore non si ricandiderà. Come suo successore, gira il nome forte di Marcello Spinosi, titolare dello stabilimento La Pinetina di Villa Fiore, che sembra poter mettere d’accordo anche i colleghi della costa nord cittadina. L’interessato conferma la propria candidatura, che al momento sarebbe l’unica. Partita più aperta, invece, quella per i due vicepresidenti, cariche rimaste senza titolari dopo le dimissioni di Andrea Di Pentima e Sergio Santomo in polemica con il presidente uscente Capoferri.(l.t.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA .

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: