cronaca

Ateneo in giallo per chiedere la liberazione di Patrick Zaky

ateneo-in-giallo-per-chiedere la-liberazione-di-patrick-zaky

TERAMO. Il campus Aurelio Saliceti dell’Università di Teramo sarà illuminato di giallo fino alla liberazione di Patrick Zaki, il giovane egiziano studente a Bologna, arrestato all’aeroporto del Cairo…

TERAMO. Il campus Aurelio Saliceti dell’Università di Teramo sarà illuminato di giallo fino alla liberazione di Patrick Zaki, il giovane egiziano studente a Bologna, arrestato all’aeroporto del Cairo nella notte tra il 7 e l’8 febbraio 2020. Lo ha annunciato lo stesso ateneo teramano, che nei giorni scorsi, su iniziativa del consiglio degli studenti, ha allestito, nel polo Silvio Spaventa e nel rettorato, due grandi pannelli con la riproduzione dell’immagine della street-artist Laika che ritrae Giulio Regeni che abbraccia Patrick Zaky, con la scritta «Questa volta andrà tutto bene!».

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: