cronaca

Sevel FCA: nuovo esposto usb su conformità mascherine. Preoccupazioni degli operai

sevel-fca:-nuovo-esposto-usb-su-conformita-mascherine.-preoccupazioni-degli-operai

LANCIANO – Viste le considerazioni, viste le segnalazioni di preoccupazione che ci giungono da parte degli operai della Sevel di Atessa, vista la situazione dei contagi nella nostra Regione ed in particolare nel Comune di Atessa, ma anche dell’intera Provincia di Chieti, riteniamo di primaria importanza che ai lavoratori siano forniti dispositivi di protezione idonei per una tutela personale e per evitare il dilagarsi del contagio che a quanto pare nelle varianti il virus si sta rivelando  più contagioso e decisamente più pericoloso.

Pertanto fin quanto FCA non dimostra il rispetto delle leggi e norme sulla produzione di questi dispositivi, ma non sul materiale utilizzato, bensì sul prodotto finito, si chiede che siano ritirate e sostituite con mascherine chirurgiche che rispettino i requisiti di legge.

esposto su mascherine fca consegnate in sevel (1)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: