SPORT

MotoGP, Takaaki Nakagami: “Speriamo nel primo podio in Qatar”

motogp,-takaaki-nakagami:-“speriamo-nel-primo-podio-in-qatar”

Takaaki Nakagami carico per la stagione MotoGP 2021. A sua disposizione la stessa RCV di Espargaró e dei Márquez: “Potrò mostrare il mio vero potenziale.”

“È decisamente in grado di lottare per il podio e per la vittoria in gara.” Bastano queste parole per capire cosa si aspetta Lucio Cecchinello da Takaaki Nakagami. Il pilota giapponese si appresta ad affrontare la sua quarta annata in MotoGP, una volta di più con LCR Honda, e le ambizioni crescono. Soprattutto dopo l’ottima crescita del 2020: ricordiamo la prima pole position, peccato per quel primo podio mancato di poco. Ma il giovane di Chiba è carico: avrà la RCV ufficiale come tutti i colleghi ed è determinato a dire la sua fin dal Qatar.

“È emozionante avere la Honda factory, potrò mostrare il mio vero potenziale” ha dichiarato Nakagami nel corso della presentazione di stamattina. “Negli ultimi tre anni ho sempre avuto la moto dell’anno precedente e non è stato facile. Spero di poter essere d’aiuto anche per quanto riguarda lo sviluppo.” Guarda poi con soddisfazione alla scorsa stagione, seppur con varie riserve. Soprattutto per il fatto di non essere riuscito a chiudere in top 3 nemmeno una volta, pur avendo visto quella possibilità molto da vicino.

“È stata un’annata positiva, abbiamo fatto un passo avanti, ma non siamo riusciti a salire sul podio né a vincere una gara. L’obiettivo è questo: dobbiamo andare meglio, ci servono risultati più costanti.” Idee chiare per l’alfiere LCR Honda. “La nostra squadra ha un grande potenziale, sono convinto che possiamo anche lottare per il campionato. Speriamo di disputare una buona gara in Qatar, di ottenere così il primo podio. Voglio cominciare al meglio la stagione e riuscire a mantenermi costantemente in top 5.”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: