attualità

Cade da un albero e batte la testa 

torino di sangro. incidente a valle caterina 

TORINO DI SANGRO. Brutto incidente ieri mattina in paese per G.B., 57 anni, titolare del camping Verdemare in località Valle Caterina. Mentre l’uomo potava alcune piante, è caduto da un albero procurandosi lesioni alla schiena e alla testa. Subito soccorso dai familiari che hanno chiamato il 118, dopo una prima visita sul posto, a scopo precauzionale l’operatore turistico è stato trasferito in elisoccorso all’ospedale Spirito Santo di Pescara. Le lesioni non dovrebbero essere gravi. L’uomo non ha mai perso conoscenza. Per il momento tuttavia i medici preferiscono non sbilanciarsi sulla prognosi.

L’incidente è avvenuto ieri mattina poco prima delle 11. Il camping Verdemare si trova ai piedi di uno splendido polmone verde alle spalle del Lido Le Morge sulla costa dei Trabocchi. G.B., approfittando della giornata di sole primaverile, ha deciso di curare gli alberi e le piante che fanno da cornice al camping. Una operazione fatta tantissime volte. Ma ieri durante la potatura, G.B. ha perso l’equilibrio ed è caduto all’indietro da un’altezza i 4 metri, battendo la schiena e la testa. Fortunatamente i familiari che erano con lui hanno subito chiesto i soccorsi. L’ambulanza del 118 ha raggiunto Valle Caterina in pochi minuti. Gli operatori sanitari, dopo aver verificato che il ferito aveva battuto parti del corpo molto delicate come la nuca e la spina dorsale, hanno deciso di disporre il trasferimento del 57enne a Pescara. Sul posto è arrivato un elisoccorso che è atterrato sulla riviera sangrina. G.B. è stato quindi sedato e trasportato al Neurochirurgico di Pescara. Dall’ospedale del capoluogo abruzzese arrivano notizie rassicuranti. Le lesioni non sembrano particolarmente gravi.

La prognosi del paziente dovrebbe essere fatta oggi dopo nuovi controlli. (p.c.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: