L’AQUILA – La società air2bite, operatore fwa in ambito nazionale e leader nei servizi IT a valore aggiunto e che attraverso la rete proprietaria offre connettività internet a banda ultra larga in ambito urbano, sub-urbano e in aree rurali dove non sono disponibili accessi in fibra ottica, ha acquistato all’asta l’immobile all’angolo tra Piazza Duomo e via Patini, all’Aquila, che fino al 2009 ospitava il Gran Caffè.

“Abbiamo deciso di investire nel centro storico perché per noi rappresenta un simbolo, dal grande valore affettivo, un immobile di prestigio, lo abbiamo fatto per amore della città”, affermano gli acquirenti.

Massimo riserbo sulla destinazione futura del palazzo, tre piani con tanto di eleganti bifore che si affacciano su Piazza Duomo: “Il progetto non lo abbiamo ancora delineato anche se sappiamo come verrà orientato”, si limitano a dire da Air2bite. (m.sig.)

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l’informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.


Cliccando su “Donazione” sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021