cronaca

Mare pulito, i pescatori raccolgono rifiuti in acqua 

mare-pulito,-i-pescatori-raccolgono-rifiuti-in-acqua 

GIULIANOVA. Il presidente dell’Ente porto, Valentino Fabrizio Ferrante, si dichiara soddisfatto del progetto “Fishing for litter” che rappresenta una forte svolta ecologica recepita da parte della…

GIULIANOVA. Il presidente dell’Ente porto, Valentino Fabrizio Ferrante, si dichiara soddisfatto del progetto “Fishing for litter” che rappresenta una forte svolta ecologica recepita da parte della marineria. Molte imbarcazioni infatti, tra cui quelle del Cogevo dedite alla pesca delle vongole, hanno aderito all’iniziativa che prevede la raccolta dei rifiuti durante le operazioni di pesca e successivo smaltimento secondo un iter stabilito. Afferma Ferrante: «Il progetto Giulianova Fishing for litter, grazie alla numerosa e volontaria partecipazione delle vongolare, ha rappresentato un importante strumento, nelle more dell’approvazione da parte del Senato della legge “Salvamare”, già transitata favorevolmente alla Camera, che ha consentito ai pescatori di non incorrere in sanzioni e costosi adempimenti nel recuperare e smaltire i rifiuti accidentalmente raccolti in mare durante le operazioni di pesca, con un beneficio per la pulizia del nostro mare». Venerdì si è tenuta l’ultima giornata di confronto sul progetto nella sede dell’Ente porto cui ha preso parte anche la comandante della guardia costiera Daniela Sutera. Nella stessa mattina, a scopo dimostrativo e divulgativo, ha preso il largo il peschereccio aderente al Cogevo denominato “Valentino”. Walter Squeo, uno dei marittimi interessati al progetto, dichiara: «Noi pescatori ci battiamo per la tutela del mare». A bordo del “Valentino” lo stesso Squeo, il presidente del Cogevo Abruzzo Giovanni Di Mattia e, naturalmente, il comandante dell’imbarcazione Valentino Cappelletti. All’esito dell’uscita dimostrativa, è stato raccolto el legname recuperato attraverso l’attrezzatura appositamente installata a bordo e smaltita nei contenitori dedicati presenti in porto.(al.al.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: