Il sindaco di Chieti, Diego Ferrara, si appresta ad emettere nuove ordinanze per tutelare la città alla luce dell’aumento esponenziale dei contagi.

Soltanto ieri al Palatricalle su 280 tamponi molecolari eseguiti al drive in, 89 sono risultati positivi. “Un risultato ben al di sopra di tutte le aspettative peggiori – commenta – adesso è veramente drammatica la situazione”.

Il sindaco annuncia nuovi provvedimenti: la proroga della chiusra delle scuole cittadine (in scadenza sabato 27), e la chiusura di piazze e punti di ritrovo. “Ho potuto constatare con rammarico che gli appelli istituzionali sono purtroppo caduti nel vuoto” afferma riferendosi alla moltitudine di persone in giro nel fine settimana senza rispettare il distanziamento o il corretto uso della mascherina.

“Adesso non è il momento di scherzare – avverte – continuo a raccomandare la massima prudenza. Non uscite di casa se non per motivi impellenti. E speriamo di cavarcela nel miglior modo possibile”.