Lo screening a Lanciano

Con i numeri importanti dell’ultimo weekend è stata superata quota 100 mila tamponi nel territorio della provincia di Chieti. Più precisamente sono 110.248 quelli effettuati (di cui 600 positivi), che fanno balzare la Asl al primo posto in Abruzzo con una partecipazione allo screening che sfiora il 30%.

Un risultato degno di nota, reso possibile dalla massiccia mobilitazione che si è generata intorno alla campagna, finalizzata a identificare positivi asintomatici e mettere in sorveglianza i loro contatti.

“I ringraziamenti sono doverosi – sottolinea il direttore generale della Asl Thomas Schael – e scaturiscono da uno straordinario senso di responsabilità collettiva, perché a fare i numeri sono state le persone, in primis i cittadini, che hanno colto e corrisposto il grande impegno organizzativo dei Comuni. Un grazie a loro, ai volontari che si sono spesi con grande generosità, ai sindaci e agli amministratori comunali che hanno superato ogni difficoltà pur di mettere al sicuro la salute delle loro comunità. Senza trascurare l’impegno dei nostri medici e infermieri che hanno supportato lo screening al di là dei turni di servizio. Ma in particolare al Prefetto Armando Forgione va la mia gratitudine profonda e sincera, per essersi fatto carico del coordinamento di un’attività complessa ed estesa a un territorio vastissimo. Così come va reso omaggio alla Protezione civile e alle forze dell’ordine, sempre al nostro fianco. Il nostro è stato un esempio di sinergia efficace tra istituzioni, resa ancor più importante dalla finalità: proteggere la salute dei nostri cittadini e contenere la diffusione del virus”.

Intanto lo screening è ripartito a Chieti, dove andrà avanti senza interruzioni fino al 5 marzo: i tamponi antigenici saranno eseguiti al Pala UdA, all’università d’Annunzio, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 14 e dalle 15 alle 19. Ugualmente resta attiva una postazione al centro prelievi dell’ospedale di Lanciano e alla sala conferenze dell’ospedale di Ortona, dove ci si potrà recare solo al mattino.

Questi i numeri complessivi dell’ultimo week end: tamponi totali 23.250, positivi 101.

  • Bucchianico, 556 tamponi (4 positivi)
  • Carpineto Sinello, 206 tamponi (0 positivi)
  • Casalanguida, 242 tamponi (0 positivi)
  • Casoli, 1.697 tamponi (5 positivi)
  • Dogliola, 133 tamponi (0 positivi)
  • Civitaluparella, 167 tamponi (0 positivi)
  • Colledimacine, 82 tamponi (0 positivi)
  • Fara San Martino, 490 tamponi (0 positivi)
  • Frisa, 575 tamponi (4 positivi)
  • Gessopalena, 441 tamponi (0 positivi)
  • Gissi, 324 tamponi (0 positivi)
  • Guilmi, 215 tamponi (0 positivi)
  • Lanciano, 4.068 tamponi (20 positivi)
  • Lettopalena, 100 tamponi (0 positivi)
  • Ortona, 71 tamponi (0 positivi)
  • Paglieta, 1.339 tamponi (1 positivo)
  • Palombaro, 434 tamponi (3 positivi
  • Pollutri, 653 tamponi (1 positivo)
  • Pietraferrazzana, 11 tamponi (0 positivi)
  • Rapino, 622 tamponi (0 positivi)
  • Ripa Teatina, 1.487 tamponi (2 positivi)
  • Rocca San Giovanni, 653 tamponi (1 positivo)
  • Roccaspinalveti, 434 tamponi (0 positivi)
  • San Vito, 1.123 tamponi (5 positivi)
  • Tollo, 1.104 tamponi (8 positivi)
  • Torrevecchia, 1.633 tamponi (23 positivi)
  • Torricella Peligna, 511 tamponi (0 positivi)
  • Tufillo, 97 tamponi (0 positivi)
  • Villalfonsina, 136 tamponi  (0 positivi)

In Evidenza