attualità

In consiglio la mozione sulle scogliere

in-consiglio-la-mozione-sulle-scogliere

SAN VITO CHIETINO . Sono due le mozioni presentate dal gruppo Viviamo San Vito e che si discuteranno nel consiglio comunale previsto oggi alle 18, in videoconferenza: la prima è per implementare le…

SAN VITO CHIETINO . Sono due le mozioni presentate dal gruppo Viviamo San Vito e che si discuteranno nel consiglio comunale previsto oggi alle 18, in videoconferenza: la prima è per implementare le scogliere frangiflutti poste a difesa del molo e la seconda per concedere la cittadinanza onoraria allo studente egiziano Patrick Zaky.

«Bisogna intervenire sulle scogliere per salvare il molo», sostengono i consiglieri di Viviamo San Vito Enzo Altobelli e Guerriero Giannantonio, «che è un’opera unica nel suo genere sulla Costa dei Trabocchi e ospita due trabocchi. Un’ulteriore stagione invernale di esposizione alla forza del mare aggraverebbe la situazione della struttura del nostro Molo. Ma», dicono, «visto che sono in corso i lavori di riqualificazione del Lungomare di Gualdo, del quale il porto è parte integrante e visto che la regione Abruzzo nel “Piano di difesa della costa”, prevede oltre 100 milioni di fondi, è necessario che sindaco e giunta programmino subito un intervento di rifioritura, risagomatura e potenziamento delle scogliere frangiflutti in particolare quelle a difesa del versante esposto a Nord del molo e chiedano fondi alla Regione».

In consiglio, infine, arrivano poi anche i regolamenti sulla imposta di soggiorno, sulla refezione e il trasporto scolastico. (t.d.r.)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: