cronaca

ABRUZZO IN… montagna! Crognaleto apre le porte del proprio infinito

abruzzo-in…-montagna!-crognaleto-apre-le-porte-del-proprio-infinito

TERAMO – Alle ore 14:00 su Teleponte ed in streaming su ekuonews.it, andrà in onda il settimo appuntamento con la trasmissione itinerante Abruzzo In, di Beatrice Di Giosia. Dopo aver visitato Castelli, Civitella del Tronto, Montorio al Vomano, Penna Sant’Andrea, Canzano e Bellante, è la volta di Crognaleto, un piccolo ma “grande” comune della nostra montagna, di circa 1.100 anime, a 1.105 metri slm, la cui sede municipale è nella frazione di Nerito. A proposito di frazioni, ne vanta un’infinità: Aiello, Ali, Aprati, Cervaro, Cesacastina, Figliola, Frattoli, Macchia Vomano, Nerito, Piano Vomano, Poggio Umbricchio, San Giorgio, Santa Croce, Senarica, Tottea, Valle Vaccaro

Tratto da Wikipedia – Insediamenti sono attestati in epoca pre-romana e romana, ma gran parte degli attuali centri abitati sembra avere origini medioevali. Il territorio lungo la valle del Vomano era interessato dal passaggio di quella che pare fosse la Via Cecilia. Le prime notizie appaiono sul finire del XIII secolo quando la vicina Amatrice rivendicava il possesso di alcune località ora facenti parte del comune.

L’attuale comune fu istituito nel 1813, durante l’occupazione napoleonica. Crognaleto, in precedenza facente parte del comune o “università” di Roseto insieme con il territorio che diventerà comune di Cortino, fu dichiarato comune autonomo, raccogliendo come frazioni numerosi centri abitati che in precedenza costituivano, per lo più essi stessi, delle universitates dotate di una propria autonomia.

Il territorio comunale, sito sulle pendici orientali dei Monti della Laga, caratterizzato da folti boschi di faggio e di querce, si estende sui due versanti della Valle del Vomano. Faceva parte della Comunità Montana Gran Sasso, oggi soppressa, e ricade all’interno del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Transita qui un tratto della grande Ippovia del Gran Sasso.

Abruzzo In ringrazia, per la collaborazione, l’amministrazione comunale di Crognaleto nella persona del Sindaco Giuseppe D’Alonzo in carica dal 2007 e di Valentina Barnabei, oltre a tutti coloro che collaborato alla produzione: da Carmela Di Tommaso, presidente della Pro Loco di Nerito a Dante Persia, che ci farà scoprire i segreti della ventricina, a Tonino Ventilli ed alla sua birra artigianale, a Bruno Zilli per la pecora alla callara e ad Enzo Evangelista, presidente della Pro Loco di Poggio Umbricchio.

Appuntamento con Abruzzo In, come ogni domenica, oggi alle ore 14:00 ed alle ore 22:30.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: