gossip

Omar Fantini, chi è: età, moglie figli

omar-fantini,-chi-e:-eta,-moglie-figli

Omar Fantini è un celebre conduttore televisivo e comico. Ecco di seguito la sua carta d’identità: età, moglie, figli e carriera artistica

Omar Fantini (Instagram)

Conosciamo da vicino Omar Fantini, uno dei comici più bravi e simpatici dell’ultima generazione. Fantini è nato a Bergamo il 28 gennaio del 1973, quindi ha 48 anni, e ha iniziato a organizzare spettacoli di cabaret nel 1999. Negli anni successivi è arrivato al successo grazie alla partecipazione a trasmissioni come “Colorado”, “MTV on the Beach” e “Zelig Off”. Da non dimenticare è anche la partecipazione in qualità di coach alla trasmissione “Il Boss dei Comici”.

Attualmente lo possiamo ammirare ogni domenica mattina, su Cielo, nella conduzione di “House of Gag” dove, seduto su divano insieme al suo compagno d’avventura, il comico Gianluca “Scintilla” Fubelli, commenta con ironia le clip aventi ad oggetto clamorosi errori, improbabili acrobazie, divertenti gag diventate virali. E’ un appassionato tifoso nerazzurro, ragion per cui non sono rare le sue ospitate alla trasmissione “Quelli che il calcio“, condotta dal duo comico Luca & Paolo e dalla giornalista Mia Ceran, come inviato-tifoso al seguito della sua squadra del cuore.

LEGGI ANCHE –> Juliana Moreira, chi è la showgirl moglie di Edoardo Stoppa

Omar Fantini, la vita privata e i suoi personaggi

Per quanto riguarda la sua vita privata, Omar Fantini è sposato dal 2013 con Francesca. La loro è una storia d’altri tempi visto che la loro relazione è iniziata quando il comico bergamasco aveva solo 16 anni. Da questa lunga e felice storia d’amore sono nati due figli, Edoardo e Caterina.

LEGGI ANCHE –> The Show, chi sono il duo degli esperimenti sociali su YouTube

Omar Fantini è diventato famoso per essere riuscito, grazie al suo talento, a portare sul piccolo schermo diversi personaggi tra i quali spicca il famosissimo Nonno Anselmo. Molto apprezzata è anche la sua parodia del muratore bergamasco nell’incomprensibile, per chi non è di Bergamo, vernacolo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: