gossip

La mamma di Valeria Marini mi mandava foto di lei completamente nuda, dice un uomo accusato dalla figlia

la-mamma-di-valeria-marini-mi-mandava-foto-di-lei-completamente-nuda,-dice-un-uomo-accusato-dalla-figlia

Il caso di Gianna Orrù, mamma di Valeria Marini, aggirata, è approdato a “Le Iene”. Il programma Mediaset ha raggiunto il presunto truffatore Giuseppe Milazzo Andreani, cercando di fare luce su tutta la vicenda ma nuovi particolari sono emersi. Ecco che cosa è successo.

Valeria Marini mamma le iene

Non si chiude e anzi si infittisce la vicenda che vede protagonista la mamma di Valeria Marini Gianna Orrù, che è stata approfondita da un servizio de “Le Iene”. Gli inviati del programma hanno raggiunto Giuseppe Milazzo Andreani, l’uomo 49enne incolpato della truffa ai danni della signora che davanti alle telecamere ha ribaltato la situazione rivelando: “È una storia di sesso finita male“. Ecco che cosa è successo.

Gianna Orrù truffata

Nuova svolta per il caso della mamma della nota soubrette Valeria Marini. È di qualche tempo fa la notizia di Gianna Orrù, 83enne madre della Marini, truffata per la somma totale di 330 mila euro. Come ha raccontato alla stampa la figlia, i soldi invece di essere stati investiti in bitcoin come pattuito le sono stati rubati, scomparendo totalmente dal conto corrente.


Dietro al gesto ci sarebbe Giuseppe Milazzo Andreani, produttore cinematografico di 49 anni che la signora Orrù aveva conosciuto nel 2018 tramite la figlia Valeria per la realizzazione di un cortometraggio.


Ma nelle ultime ore ci sono stati nuovi sviluppi: dopo aver alzato il polverone sui giornali di gossip il caso adesso è arrivato fino a “Le Iene” che hanno voluto approfondire la vicenda, portando alla luce ulteriori dettagli.

Andreani: “Con Gianna storia di sesso finita male”

Secondo le parole dell’imputato Giuseppe Milazzo Andreani, raggiunto dalle telecamere delle Iene, dietro alle accuse dell’83enne ci sarebbe una delusione dovuta a un rifiuto del produttore cinematografico nei confronti della donna.


La signora Gianna Orrù aveva una storia di sesso con me, è innamorata di me. Siccome io non ci sono stato, allora lei si è inventata tutto” ha infatti detto, e a sostegno di quanto appena dichiarato l’uomo ha anche affermato di essere in possesso di fotografie della signora completamente nuda.


Andreani ha inoltre spiegato di non essere un broker come affermato dalla coppia madre-figlia, bensì di lavorare nel campo del cinema. Proprio per questo sarebbe improbabile che abbia proposto gli investimenti alla mamma della Marini. Dietro alle accuse, invece, secondo lui ci starebbe una particolare antipatia nei suoi confronti da parte di Valeria. “Faccio il produttore cinematografico, la signora Orrù lo sa benissimo. È un’invenzione di Valeria Marini perché ce l’ha con me, stop“.

Leggi anche -> Domenica Live, Valeria Marini accusa l’ex Gianluigi: “Mi hai aggredita”

Leggi anche -> Valeria Marini esagerata: mostra la scollatura e i fan dimenticano il freddo

Intanto, però, nel servizio non appare nessuna prova a sostegno della tesi del 49enne e anzi dallo smartphone della signora Orrù spuntano messaggi compromettenti per il produttore cinematografico: “Io nella mia vita non ho mai incontrato una donna come te, nel senso che oltre a essere efficiente intraprendente in gamba in tutti i sensi non ho altri aggettivi da aggiungere anche se ne vorrei aggiungere altri mille“, si sente nelle note vocali, mandate in onda da “Le Iene”.


Intanto la storia è approdata anche in Tribunale, dove Andreani è stato rinviato a giudizio per truffa aggravata.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: