cronaca

Silvi, i campi da tennis affidati a privati 

silvi,-i-campi-da-tennis-affidati-a-privati 

Società sportiva gestirà per sei mesi l’impianto di piazza Marconi. Il Comune: «Risparmio per l’ente»

SILVI. Il Comune di Silvi ha affidato temporaneamente la custodia e la manutenzione degli storici campi da tennis di piazza Marconi. A gestirli sarà per sei mesi (dal 1° aprile al 31 ottobre), l’associazione sportiva “Amici del tennis Silvi”, che è la stessa società che si aggiudicò il bando emesso dall’ex commissario Samuele De Lucia nel 2017.

«L’affidamento temporaneo dei campi da tennis», si legge in una nota diffusa dal Comune, «consente di garantire ai cittadini e ai turisti estivi di fruire in maniera continua e regolare dei campi da tennis e di favorire le attività sportive con un notevole risparmio di risorse finanziarie per la gestione dell’impianto, che altrimenti andrebbero a gravare sull’ente che dovrebbe provvedere direttamente al funzionamento, alla custodia e alla manutenzione degli spazi. Lo scorso anno nello stesso periodo estivo il Comune incassò solo 6mila euro, somma del tutto insufficiente a coprire le spese».

L’amministrazione comunale, inoltre, sempre per sfruttare al meglio gli impianti sportivi disponibili in città, tramite delibera dello scorso 23 marzo, ha siglato un protocollo d’intesa con la dirigenza scolastica della scuola media “Giovanni Pascoli” in via Carducci, al fine di utilizzare l’adiacente palestra in orari extrascolastici, da concedere in uso ad associazioni sportive dilettantistiche presenti sul territorio comunale. Nelle premesse del documento di accordo con la scuola si legge che «lo sport è parte integrante del welfare di comunità che da sempre ha caratterizzato la città di Silvi e l’azione amministrativa del Comune. La pratica sportiva rappresenta una decisiva azione concreta per la prevenzione sanitaria che promuove l’aggregazione sociale e concorre in senso positivo alla formazione dei giovani».(d.f.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: