cronaca

AstraZeneca e le trombosi, lo studio dell’Ema sui rischi per fasce d’età

astrazeneca-e-le-trombosi,-lo-studio-dell’ema-sui-rischi-per-fasce-d’eta

Il rischio di AstraZeneca è infinitesimo, sostiene il commissario per l’emergenza Francesco Paolo Figliuolo. L’Ema, Agenzia europea per i medicinali, nei giorni scorsi ha pubblicato un documento in cui viene analizzato questo rischio per ciascuna fascia d’età. La risposta, per la popolazione generale, è che i benefici del vaccino superano in modo schiacciante il rischio di essere colpiti dalla rara forma di trombosi associata alla carenza di piastrine.

Paywall

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: