cronaca

Truffa online: si fa inviare 250 euro di acconto e poi cancella l’annuncio, 72enne denunciato

truffa-online:-si-fa-inviare-250-euro-di-acconto-e-poi-cancella-l’annuncio,-72enne-denunciato

L’uomo residente a Roma scoperto dalla squadra anticrimine del Commissariato di Atri

TERAMO. Truffa un cittadino di Atri con un finto acquisto online, del valore di 250 euro. Denunciato un 72enne, residente in provincia di Roma.

A renderlo noto sono gli agenti del commissariato di polizia di Atri. La vittima, come si legge in una nota, agli inizi del mese di marzo scorso, visionando un sito di vendita on line di beni usati, si mette in contatto con un ignoto venditore per acquistare una macchina fotografica del valore di 600 euro. Dopo aver effettuato un bonifico bancario di 250 euro, inviati a titolo di acconto al sedicente venditore, quest’ultimo cancella l’annuncio e si rende irreperibile al telefono.

Dalle indagini dei poliziotti emerge che l’utenza telefonica fornita risultata intestata a un altro. La squadra anticrimine del Commissariato riesce a identificare l’uomo e lo denuncia in stato di libertà.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: