cronaca

Coronavirus in Italia, bollettino di oggi 20 maggio: 5.741 nuovi casi e 164 vittime

coronavirus-in-italia,-bollettino-di-oggi-20-maggio:-5.741-nuovi-casi-e-164-vittime

Sono 5.741 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Sono stati effettuati 251.037 test, il tasso di positività sale al 2,3%.  Ieri erano stati 5.506. Sono invece 164 le vittime in un giorno, mentre ieri erano state 149.

VALLE D’AOSTA

Sono 18 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Valle d’Aosta nelle ultime 24 ore, mentre non si registrano decessi. Sono 471 i morti dall’inizio della pandemia.

TRENTINO

Nessun decesso per coronavirus in Trentino nelle ultime 24 ore. La conferma del miglioramento della situazione arriva dal bollettino di oggi dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari anche per il numero contenuto di nuovi contagi (43) e per l’ulteriore riduzione del numero dei pazienti ricoverati in ospedale (51, di cui 14 in rianimazione).

ALTO ADIGE

Un altro decesso per Covid in Alto Adige (1.170 in totale). I pazienti ricoverati nei normali reparti ospedalieri sono oggi 19, nelle strutture private convenzionate 11 e in isolamento nelle strutture di Colle Isarco e Sarnes 4. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 6 e le persone in quarantena o isolamento domiciliare 2.018. Mentre su 727 tamponi molecolari effettuati 34 sono risultati positivi e altre 18 persone sono risultate positive ai test rapidi antigenici.

PIEMONTE

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 426 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 43 dopo test antigenico), pari al 2.3% di 18.522 tamponi eseguiti, di cui 9.858 antigenici. Dei 426 nuovi casi, gli asintomatici sono 168 (39,4%). Sono 10 i decessi per un totale di 11.559.

VENETO

Il calo della curva del Covid prosegue in modo costante in Veneto. Oggi, per la prima volta dopo molti mesi, il numero dei ricoverati in terapia intensiva è sceso sotto le 100 unità. I contagi nelle ultime 24 ore sono stati 293, e 8 i decessi. Lo riferisce il bollettino della Regione.

LOMBARDIA

Sono 1.003 (ieri 936) i nuovi casi di Coronavirus in Lombardia (con un tasso di positività del 2,2%, ieri 1,9%) a fronte di 44.109 tamponi effettuati, e 22 (ieri 25) i morti (il totale dall’inizio della pandemia arriva a 33.438 decessi. Lo comunica la Regione Lombardia.

FRIULI VENEZIA GIULIA

Oggi in Friuli Venezia Giulia su un totale di 5.263 test riscontrate 41 positivi, pari allo 0,77%. Nel dettaglio si registrano 2 decessi pregressi; i ricoveri nelle terapie intensive scendono a 11 (-2) così come calano a 60 (-4)  quelli in altri reparti.

LIGURIA

Continua il calo degli ospedalizzati a causa del covid in Liguria. I ricoverati sono 266, 12 in meno rispetto a ieri. Tra i malati assistiti negli ospedali 43 sono in terapia intensiva, erano 47. I nuovi contagi sono 11 a fronte di di 6.455 tamponi. I positivi sono 3.411. I guariti sono 124. I morti sono 3, tra cui due uomini di 58 e 55 anni. I decessi dall’inizio della circolazione del virus sono 4.299.


 

EMILIA-ROMAGNA

Continua il calo di contagi e ricoveri Covid in Emilia-Romagna: i nuovi positivi di oggi, su circa 21.700 tamponi, sono 464, età media 36 anni. In terapia intensiva ci sono 137 pazienti (8 in meno rispetto a ieri) e nei reparti Covid 887 persone (50 in meno). Altre sei le vittime, età media 85 anni.


 

TOSCANA

I nuovi casi registrati in Toscana sono 559 su 22.045 test di cui 12.148 tamponi molecolari e 9.897 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 2,54 per cento (6,9% sulle prime diagnosi)

UMBRIA

Sono ancora in discesa quasi tutti i principali indicatori giornalieri dell’andamento della pandemia di Covid in Umbria.   ra mercoledì e giovedì il sito della Regione riporta infatti 45 nuovi positivi, 47 il giorno precedente, 97 guariti e 2 morti.

LAZIO

Oggi nel lazio, su oltre 11mila tamponi e oltre 13mila antigenici (in totale di quasi 25mila test) si registrano 558 nuovi casi positivi, 10 decessi e 1.035 guariti.


Il rapporto tra positivi e tamponi è al 4.9%, Ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 2,2%. Lo afferma l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato.


A Roma i nuovi casi sono 306.

MARCHE

Sono 214 i positivi al coronavirus rilevati nelle Marche nell’ultima giornata: Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 3.834


tamponi. Nel Percorso Screening Antigenico effettuati 457 test e riscontrati 20 casi positivi (da sottoporre a tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 4%.


Il tasso di positività sale al 2,3%. Ieri i nuovi casi erano stati 5.506 e 149 vittime con un tasso positività stabile all’1,9%.

ABRUZZO

Nessun decesso in Abruzzo e 62 nuovi casi. È quanto emerge dal bollettino quotidiano diffuso dall’assessorato regionale alla sanità. I 62 casi di oggi fanno riferimento a persone di età compresa tra 2 e 98 anni e includono 18 giovani sotto i 19 anni: 4 residenti in provincia dell’aquila, 1 in provincia di pescara, 7 in provincia di chieti e 6 in provincia di teramo. Il totale dei contagi, da inizio emergenza, sale a 73.427 (Il totale risulta inferiore in quanto è stato eliminato un caso comunicato nei giorni scorsi e risultato duplicato). In seguito a riallineamento sono stati eliminati 2 decessi conteggiati erroneamente: il totale dunque è 2.463.

MOLISE

Attualmente il Molise ha l’incidenza più bassa d’Italia, 22 casi ogni 100mila abitanti, e se la situazione resterà tale andrà in zona bianca entro il primo giugno.

CAMPANIA

Sono 649 i positivi al Covid individuati ieri in Campania su 12.627 tamponi molecolari effettuati, ai quali si aggiungono 4.942 test antigenici. Lo rende noto l’Unità di crisi regionale, specificando che, dei nuovi contagiati, 433 sono asintomatici, mentre i restanti 216 presentano sintomi. Nelle ultime 24 ore si sono registrati 40 decessi.

BASILICATA

Sono 54 i positivi al Covid registrati in Basilicata nelle ultime 24 ore a fronte di 1.112 tamponi molecolari: del totale 51 sono residenti in regione. E sempre oggi non sono stati segnalati decessi legati al Covid-19 e sono state registrate 88 guarigioni di residenti, a cui si aggiunge la guarigione di 1 persona di nazionalità estera in isolamento a Palazzo San Gervasio.

PUGLIA

Resta stabile al 4,4% il tasso di positività in pPglia dove su 8.679 test analizzati, 386 hanno dato esito positivo. La gran parte dei nuovi casi è stata accertata in provincia di Foggia in cui si contano 85 malati covid in più. Sono 34.205 gli  attualmente positivi di cui 1.027 ricoverati: 91 in meno rispetto a ieri. Il 51,5% dei contagiati è donna. Le vittime sono state 30: nove nel leccese e altrettante in provincia di Bari, cinque nel tarantino e nella BAT e una in ognina delle zone di Foggia e Brindisi. Da inizio epidemia a oggi sono 207.173 I guariti: 1.912 In più rispetto a ieri.

CALABRIA

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 770.909 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 838.283. Le persone risultate positive sono 65.302 (+263 rispetto a ieri), quelle negative 705.607. Ci sono 27 persone in terapia intensiva, 341 guariti/dimessi e 5 morti.

SICILIA

Dati di oggi indicano 443 nuovi positivi su 17.911  tamponi processati, con una incidenza del 2,5%, in diminuzione rispetto a ieri (2,8%). La Regione è sesta per numero di contagi giornalieri. Le vittime sono state 10 e portano il totale a 5.709.

SARDEGNA

Sono 47 i nuovi casi di Covid segnalati in Sardegna dall’Unità di crisi regionale: il bilancio complessivo sale a 56.332 dall’inizio dell’emergenza. Non ci sono stati nuovi decessi e il numero totale delle vittime resta fermo a 1.442.


 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: