pescara

Alanno in jazz, concerto di Bepi D’Amato al Belvedere 

alanno-in-jazz,-concerto-di-bepi-d’amato-al-belvedere 

ALANNO. Alanno ama il jazz. Sono 400 (di cui la metà già prenotati) i posti a sedere disponibili per assistere al concerto di Bepi D’Amato e la sua orchestra, All Leaders. L’ingresso è libero. L’event…

ALANNO. Alanno ama il jazz. Sono 400 (di cui la metà già prenotati) i posti a sedere disponibili per assistere al concerto di Bepi D’Amato e la sua orchestra, All Leaders. L’ingresso è libero.

L’evento, promosso dal Comune guidato da Oscar Pezzi, si svolgerà domenica 18 luglio, alle 18, 45 nella piazza del Belvedere che può contenere fino a mille persone in tempi non Covid.

L’ingresso per gli spettatori sarà da via Roma (angolo scuola), al termine del concerto l’uscita è su via Colle Corrado, intorno al Belvedere.

L’organizzazione della manifestazione è curata da Domenico D’Ostilio con l’assessore comunale Angelica Breda. L’evento si svolge in collaborazione con i sindaci dei Comuni del territorio, Francesco Del Biondo (Pietranico); Lanfranco Chiola (Cugnoli); Guido Di Persio Marganella (Corvara); Nunzio Di Donato (Pescosansonesco); Giovanni Mancini (Torre de’ Passeri); Biagio Petrilli (Castiglione a Casauria); Maurizio Giancola(Scafa); Gianni Placido (Turrivalignani); Giorgio De Luca (Manoppello); Simone D’Alfonso (Lettomanoppello) e Domenico Vespa (Villa Celiera).

L’orchestra di Bepi D’Amato è composta da Luca Velotti (sax soprano e clarinetto); Italo D’Amato (sax baritono); Giuseppe Talone (contrabbasso); Michele Pavese (trombone), Giorgio Cuscito (pianoforte) e Carlo Battisti (batteria). Ingegnere del suono, Giampiero Di L eonardo.

La soddisfazione del sindaco Pezzi e degli organizzatori: «Sarà un evento straordinario per Alanno, che scopre di essere innamorato del jazz. Questa iniziativa ci consentirà di far ripartire il paese che, come tutti gli altri, ha dovuto fare i conti con le difficoltà legate alla pandemia». (c.co.)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: