cronaca

Coronavirus, in Abruzzo tutte le province con incidenza sotto 50: Teramo è a 39

coronavirus,-in-abruzzo-tutte-le-province-con-incidenza-sotto-50:-teramo-e-a-39

PESCARA – Tutte e quattro le province abruzzesi, alla luce dei dati odierni, registrano l’incidenza più bassa dall’inizio dell’anno e, da oggi, sono tutte sotto la soglia di 50. A livello regionale, il dato, in costante calo, scende a 36, valore compatible con la zona bianca, come accade ormai da quattro giorni.

In particolare, la situazione migliore è quella della provincia di Pescara: l’incidenza settimanale dei contagi per centomila abitanti passa da 21 di ieri a 16 di oggi. Il territorio è ai primi posti della classifica nazionale, tra le migliori province in Italia. Seguono la provincia di Teramo, che scende da 44 di ieri a 39 di oggi, quella dell’Aquila (da 43 a 40) e quella di Chieti, che oggi passa da 55 a 45, scendendo per la prima volta nel 2021 al di sotto di quota 50. Nel corso della terza ondata gli unici due territori a superare la soglia di allarme di 250 sono stati il Pescarese, che il 19 febbraio ha raggiunto addirittura 505, e il Chietino, che è arrivato a 308 il 26 febbraio – ANSA –

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: