gossip

Franco Battiato, gli ultimi giorni di vita: “Deperimento organico” | Parla il fratello

franco-battiato,-gli-ultimi-giorni-di-vita:-“deperimento-organico”-|-parla-il-fratello

Michele Battiato, fratello del maestro Franco, ha parlato degli ultimi giorni di vita del grande cantautore. Ecco le sue parole.

Le ultime settimane di Battiato

Il grande maestro Franco Battiato, come sappiamo, si è spento nella mattinata del 18 maggio nella sua villa di Milo, nel catanese, tra l’Etna e il mare. Negli ultimi anni, si era parlato spesso delle condizioni di salute di Battiato. La sua famiglia ha sempre mantenuto un certo riserbo, qualche volta smentendo, altre non commentando, le voci che via via circolavano nel mondo della musica. Il grande cantautore si è spento circondato dall’affetto dei suoi cari. E proprio delle condizioni di salute di questi ultimi anni, ha parlato Michele Battiato – qui in una foto di diversi anni fa – fratello del maestro, in un’intervista rilasciata a Il Corriere della Sera. Nel 2017, il cantautore siciliano, subì un incidente domestico che gli causò una frattura del femore e del bacino. Già da allora, si iniziò a parlare di problemi di salute del maestro.

Franco Battiato, però, nel 2018, tornò sulla scena musicale tranquillizzando i suoi tantissimi fans. Nonostante le voci di corridoio, nel 2019, Battiato aveva annunciato il suo ultimo disco, dal titolo Torneremo ancora. E di quel momento l’ultimo scatto del maestro, visibilmente provato ma sereno, accanto al suo storico manager Cattini. Ma già dalla fine del 2020, le condizioni di Battiato sono peggiorate, fino ad aggravarsi nel corso del marzo scorso. Il 23 marzo, in occasione del suo 76esimo compleanno, sofferente ma felice circondato dai suoi cari, festeggiò l’evento. Ha spiegato il fratello Michele: “Era contento della festicciola. E riuscì ad assaggiare la torta”. 

Leggi anche —–> Flavio Insinna nozze annullate | Lo stop ad un passo dall’altare

Leggi anche —–> Roberta Lanfranchi, la scoperta della malattia: “L’ho saputo così”

Le parole del fratello

Michele Battiato, nel corso dell’intervista a Il Corsera, ha parlato delle ultime settimane del maestro. Ha raccontato: “Franco cominciava da giorni a perdere le facoltà. Si è arrivati a un deperimento organico per cui, pian piano, si è, come posso dire? Si è quasi asciugato. Non si è accorto del trapasso. Circondato da tutti noi”. 

Nella giornata di ieri, si sono tenuti i funerali, in forma privato di Franco Battiato. Si sono svolti nella cappella annessa a Villa Grazia, a Milo. Michele Battiato aveva annunciato, con queste parole, l’ultimo saluto a suo fratello: “Un momento intimo e privato che non può essere violato da interviste e telecamere”. Le esequie sono state celebrate da un sacerdote amico di famiglia: “Ci sarà lui a benedire, accanto a noi, pochissimi, quasi gli stessi che mio fratello ha avuto vicini in questi mesi di sofferenza. Nessun altro”. 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: