cronaca

La Cassazione lo ribadisce: “Frocio era ed è un insulto”

la-cassazione-lo-ribadisce:-“frocio-era-ed-e-un-insulto”

Cambia la cultura. Si evolvono i costumi. Epiteti e aggettivi che una volta era considerati offensivi entrano nel lessico quotidiano, neutri. La Cassazione però non cambia rotta, non per frocio e schifoso. Secondo i giudici della suprema corte, chiamati a pronunciarsi su una caso concreto, “sono espressioni che costituiscono una chiara lesione dell’identità personale” e rappresentano un “veicolo di avvilimento”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: