cronaca

Minacciato per debiti di droga fa arrestare i due estorsori

minacciato-per-debiti-di-droga-fa-arrestare-i-due-estorsori

SILVI – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Giulianova hanno arrestato nella flagranza del reato di estorsione R.V., albanese di 37 anni ma domiciliato a Pescara e N.D., 37 anni, di Città Sant’Angelo. I militari dell’Arma, dopo la denuncia della vittima, che aveva contratto con i due arrestati un debito per l’acquisto di stupefacenti di oltre 5.000 euro, con la collaborazione di quest’ultima hanno fissato un appuntamento in un bar di Silvi Marina dove sarebbe stato versato un acconto di 150 euro. All’uscita dal bar i due sono stati quindi fermati dai Carabinieri dopo aver tentato una breve fuga, e arrestati per estorsione. Molte, infatti, le minacce inviate tramite SMS o altre app di messaggistica istantanea dai due arrestati al malcapitato per costringerlo a saldare il debito contratto, tanto da esasperarlo fino a quando non ce l’ha fatta più a reggere tali pressioni, denunciando tutto ai Carabinieri, che quindi hanno fatto scattare la trappola. I due, già noti alle Forze dell’Ordine, dopo le formalità di rito in caserma sono stati condotti agli arresti domiciliari presso le loro rispettive abitazioni.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: