cronaca

Coronavirus Italia, il bollettino di oggi, 6 giugno: 2.275 nuovi casi e 51 morti

coronavirus-italia,-il-bollettino-di-oggi,-6-giugno:-2.275-nuovi-casi-e-51-morti

Nelle ultime 24 ore in Italia ci sono stati 2.275 nuovi casi e 51 morti da coronavirus. Ieri i nuovi casi sono stati 2.436, le vittime 57. Lo comunica il ministero della Salute nel suo bollettino quotidiano.

Oggi i tamponi, tra antigenici e molecolari, registrati sono stati 149.958. Il tasso di positività risale quindi al 1,5% (ieri era all’1%).

Sono ancora in calo i posti letto in terapia intensiva occupati da pazienti Covid: oggi sono 774, 14 in meno di ieri, con 20 nuovi ingressi. Lo stesso avviene nei reparti ordinari: i ricoverati totali con sintomi sono a oggi 4.963, 230 in meno rispetto a ieri.

I guariti totali dal Covid sono 3.913.633 (+5.321) e 192.272 gli attualmente positivi (-3.097).

VALLE D’AOSTA

Sono 5 i nuovi casi di contagio in Valle d’Aosta nelle ultime 24 ore. È quanto si legge nel bollettino sull’andamento dei contagi della Regione Valle d’Aosta. Non si sono avuti decessi e sono 16 i guariti. Gli attuali casi positivi sono 145 di cui 4 ricoverati nell’ospedale Parini e 145 in isolamento domiciliare.

TRENTINO

C’è un nuovo decesso per Covid in Trentino. Ieri – precisa la Provincia – sono stati analizzati 562 tamponi molecolari che hanno individuato 5 nuovi casi positivi e confermato 6 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. Questi ultimi ieri sono stati 967 ed hanno fatto emergere 10 casi positivi. Negli ospedali sono entrati 2 nuovi pazienti, non compensati da alcuna dimissione: pertanto il totale dei ricoverati è pari a 26, di cui 6 in rianimazione.

ALTO ADIGE

Un decesso per Covid in Alto Adige (sono 1.177 in totale da inizio pandemia), dove l’Azienda sanitaria provinciale, nelle ultime 24 ore, ha effettuato 584 tamponi molecolari e registrato 36 nuovi casi positivi. Sono inoltre 2 i test antigenici positivi (su 1.959 test eseguiti). Ai 608.331 test nasali eseguiti fino al 5 giugno (scuole escluse) sono risultate positive 803 persone. Mentre 720.660 test totali svolti in 536 scuole sono 566 quelli risultati positivi, di cui 266 confermati e 54 in attesa del risultato o da verificare. I pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri sono 13, quelli in isolamento nelle strutture di Colle Isarco e Sarnes 15, mentre altri 3 pazienti sono ricoverati in terapia intensiva.



PIEMONTE

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 129 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 4 dopo test antigenico), pari all’1,3% di 10.282 tamponi eseguiti, di cui 6.019 antigenici. Il totale dei casi positivi diventa quindi 365.429. I ricoverati in terapia intensiva sono 63 (+2 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 461 (-6 rispetto a ieri). I tamponi diagnostici finora processati sono 5.050.231 (+10.282 rispetto a ieri), di cui 1.664.277 risultati negativi. Nessun decesso di persone positive al test del Covid-19. Il totale rimane quindi 11.654 deceduti risultati positivi al virus. I pazienti guariti sono complessivamente 349.962 (+244 rispetto a ieri).

Made with Flourish

LOMBARDIA

Con 27.660 tamponi effettuati, sono 359 i nuovi casi in Lombardia, con il tasso di positività in leggera crescita all’1.3% (ieri 1.1%). Sono in calo i posti letto occupati sia in terapia intensiva (-3, 167) che negli altri reparti 833 (-24), per un totale di 1000 ricoverati. I decessi sono 16 per un totale complessivo di  33.669 morti in regione dall’inizio della pandemia.


Per quanto riguarda le province, sono 114 i nuovi casi nella città metropolitana di Milano, 56 a Brescia, 48 a Bergamo, 28 a Monza e Brianza, 29 a Sondrio, 17 a Mantova e Pavia, 13 a Varese, 10 a Como, 9 a Lodi, 5 a Cremona a Lecco.



FRIULI VENEZIA GIULIA

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 2.278 tamponi molecolari sono stati rilevati 13 nuovi contagi con una percentuale di positività dello 0,57%. Sono inoltre 1.057 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 0 casi (0%). Nella giornata odierna non si registra alcun decesso, i ricoveri nelle terapie intensive sono stabili e pari a 1 mentre si riducono quelli in altri reparti che risultano essere 28. I decessi complessivamente ammontano a 3.792. I totalmente guariti sono 93.004, i clinicamente guariti 5.656, mentre quelli in isolamento oggi scendono a 4.696. Dall’inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 107.177 persone.

VENETO

Sono 80 i nuovi casi di coronavirus registrati in Veneto nelle ultime 24 ore. Non è stato segnalato alcun decesso legato alla pandemia.

LIGURIA

EMILIA-ROMAGNA

Dall’inizio dell’epidemia da coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 384.820 casi di positività, 172 in più rispetto a ieri, su un totale di 11.644 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 1,5%. Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 431 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 360.157. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 11.454 (-260 rispetto a ieri). Purtroppo, si registra un nuovo decesso in provincia di Modena. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in Emilia-Romagna sono stati 13.209. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 70 (+2 rispetto a ieri), 412 quelli negli altri reparti covid (-11).

TOSCANA

Sono 193 i nuovi casi di coronavirus registrati in Toscana nelle ultime ventiquattro ore. Il dato è quello rilevato nel bollettino quotidiano che la Regione invia ogni giorno alla Protezione civile nazionale e che disegna l’andamento dell’epidemia. I 193 nuovi casi, trentanove in più di ieri, portano a 242.409 il conto totale delle positività registrate dall’inizio dell’emergenza sanitaria, sedici mesi fa. Sono 5.985 le persone al momento positive nella regione, 162 in meno (con una flessione del 2,6 per cento) rispetto al giorno prima e meno della metà rispetto a due settimane fa. Di questi i ricoverati sono 384 (23 in meno rispetto a ieri, in flessione del 5,7 per cento), di cui 93 in terapia intensiva (3 in meno, meno 3,1 per cento). Crescono di conseguenza anche i guariti: aumentati dello 0,2 per cento (aumenti di 346 rispetto a ieri), raggiungono quota 229.666 (il 94,7 per cento dei casi totali). I decessi segnalati con l’ultimo bollettino sono nove: sei uomini e tre donne con un’età media di 79 anni.

UMBRIA

Scendono del 5,8 per cento in un solo giorno gli attualmente positivi al Covid in Umbria, 1.233 a domenica 6 giugno, 76 meno di sabato. Lo riporta il portale della Regione dedicato alla pandemia. Nell’ultimo giorno non sono state registrate altre vittime per il virus. I nuovi positivi sono 24 e i guariti cento. Sono stati analizzati 1.607 tamponi e 2.305 test antigenici. Il tasso di positività sul totale è quindi dello 0,61 per cento (sabato 0,48). Ancora in calo i ricoverati in ospedale, ora 51, sei in meno del giorno precedente, dei quali, uno in più, nelle terapie intensive.

Made with Flourish

LAZIO

Nel Lazio su oltre 7mila tamponi (-3946) e oltre 11mila antigenici per un totale di oltre 18mila test, si registrano 233 nuovi casi positivi (+36), i decessi sono 5 (-4), i ricoverati sono 690 (-60). I guariti sono 1125, le terapie intensive sono 125 (-1). Il rapporto tra positivi e tamponi è al 3,2%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende allo 1,2%. I casi a Roma città sono a quota 115.

MARCHE

Sono 75 i positivi al covid rilevati nell’ultima giornata tra le 1.258 nuove diagnosi: 23 in provincia di Ancona,  19 in provincia di Macerata, 13 in provincia di Pesaro Urbino, 10 in provincia di Fermo, 9 in provincia di Ascoli Piceno e 1 fuori regione. Secondo il Servizio Sanità della Regione Marche “nelle ultime 24 ore sono stati testati 2.729 tamponi: 1.258 nel percorso nuove diagnosi (di cui 262 nello screening con percorso Antigenico) e 1.471 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 6%)”. I 75 nuovi casi comprendono 18 soggetti sintomatici, contatti in setting domestico (16), contatti stretti di casi positivi (21), contatti in setting lavorativo (2), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (6), screening percorso sanitario (1) e un caso proveniente da fuori regione. Per altri 10 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Sui 262 test del Percorso Screening Antigenico “sono stati riscontrati 4 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare) per un rapporto positivi/testati pari al 2%”.

Made with Flourish

ABRUZZO

MOLISE

Made with Flourish

CAMPANIA

Sono 255 i nuovi positivi al Covid in Campania, su 8.298 tamponi molecolari esaminati. Il tasso di incidenza, che non tiene conto dei test antigenici, si attesta al 3,07%, sostanzialmente stabile rispetto al 2,79 di ieri. Nel bollettino dell’Unità di crisi, aggiornato alla mezzanotte scorsa, c’è una sola nuova vittima, con 584 guariti. Continua il trend positivo per gli ospedali: i posti letto occupati in terapia intensiva sono 46 (-3 rispetto al giorno precedente), quelli di degenza 571 (-1).

BASILICATA

In Basilicata, da ieri non si registrano più ricoveri in terapia intensiva per via del Covid-19. E’ quanto fa sapere la task force regionale che segnala nelle ultime 24 ore, 32 nuovi contagi a fronte di 577 tamponi molecolari processati. Nella stessa giornata sono state registrate 67 guarigioni. Attualmente le persone ricoverate nelle strutture ospedaliere lucane sono 49. Sempre ieri sono state effettuate 4.803 vaccinazioni in regione.



PUGLIA

In Puglia sono stati registrati 4.699 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 139 nuovi casi positivi (ieri erano stati 161), con una incidenza del 2,9. Dei nuovi casi,  18 sono in provincia di Bari, 25 in provincia di Brindisi, 22 nella provincia BAT, 33 in provincia di Foggia, 26 in provincia di Lecce, 15 in provincia di Taranto. Le persone ricoverate sono 444 (12 meno di ieri). Ci sono anche stati tre morti, uno ciascuno nelle province di Lecce, BAT e Taranto. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 2.530.335 test. 226.011 sono i pazienti guariti. 18.830 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 251.382.

Made with Flourish

CALABRIA

Sono 128 in più, rispetto a ieri, le persone risultate positive al coronavirus in Calabria su 2.014 tamponi eseguiti. In Calabria finora sono stati effettuati 882.957 tamponi eseguiti 870.244, le persone risultate positive al coronavirus sono 67.658. Lo rende noto la Regione nel bollettino quotidiano dei dati relativi al Covid: dall’inizio dell’emergenza i decessi sono 1.186 (+5 rispetto a ieri), i guariti sono 57.506 (+133 rispetto a ieri), attualmente i ricoveri sono 205 (-16 rispetto a ieri), di cui 14 in terapia intensiva (-2 rispetto a ieri). Gli attuali positivi sono 8.966 (-10).

SICILIA

Sono 275 i nuovi casi di coronavirus registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore su 7.232 tamponi processati, secondo i dati comunicati dal ministero della Salute. Sono invece 2 i decessi che fanno salire il totale a 5.873. Il numero degli attuali positivi è di 7.971 e tornano a salire di 76 unità i nuovi casi. I guariti sono solo 197. Negli ospedali i ricoverati sono 426, 15 in meno rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 44, uno in meno rispetto al bollettino precedente.



SARDEGNA

Sono 56.877 casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 31 nuovi casi. In totale sono stati eseguiti 1.317.843 tamponi, per un incremento complessivo di 1.565 test rispetto al dato precedente. Si registra un nuovo decesso (1.473 in tutto). Sono invece 110 (-1) le persone attualmente ricoverate in ospedale in area medica, mentre sono 8 (-4) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.359 e i guariti sono complessivamente 42.927 (+36). Sul territorio, dei 56.877 casi positivi complessivamente accertati

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: