cronaca

La Soprintendenza blocca tutti i lavori  alla pinacoteca

la-soprintendenza blocca-tutti-i-lavori- alla-pinacoteca

TERAMO. Bloccati i lavori alla villa comunale di Teramo. Lo stop agli interventi, che stavano interessando la ripulitura delle facciate della pinacoteca dopo quelli in urgenza di messa in sicurezza…

TERAMO. Bloccati i lavori alla villa comunale di Teramo. Lo stop agli interventi, che stavano interessando la ripulitura delle facciate della pinacoteca dopo quelli in urgenza di messa in sicurezza del tetto e dei cornicioni pericolanti, ha fatto seguito a una lettera di diffida che la Soprintendenza avrebbe inviato al Comune. Dall’ente, al momento, non si registrano comunicazioni ufficiali, ma da quanto si apprende la soprintendenza avrebbe evidenziato la necessità di un’autorizzazione preventiva. Da qui la sospensione dei lavori sulla quale, ieri, sono intervenuti con una nota undici esponenti della cultura teramana: «Abbiamo appreso con sorpresa e disappunto della sospensione dei lavori di tinteggiatura della pinacoteca civica. Le due facciate erano ridotte assai male e il Comune, cogliendo l’occasione di lavori al tetto non procrastinabili, ha pensato bene di procedere alla tinteggiatura, sfruttando i ponteggi già posizionati dalla ditta comunale». Continua la nota, che difende l’operato dell’amministrazione: «Questa solerzia ha innescato il “gravissimo errore, punito dalla soprintendenza con una lettera di diffida, sembrerebbe peraltro inoltrata alla Procura e ai carabinieri».

Alessia Marconi

©RIPRODUZIONE RISERVATA.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: