cronaca

FOTO| Manifestazione “Dalla strada alle Olimpiadi” nella scuola media di Basciano

foto|-manifestazione-“dalla-strada-alle-olimpiadi”-nella-scuola-media-di-basciano

Ad aprire l’incontro online tenutosi oggi  nell’ambito del Progetto di Orientamento “Allenarsi per il futuro” Bosch-Randstad , a favore degli studenti e delle studentesse delle tre classi della scuola media di Basciano, il Vicepresidente Bosh dott. Roberto Zecchino , affiancato dal Suo Team, coordinato dalla dott.ssa Francesca Bosco. Si è parlato di Motivazione, di Sacrificio, di Passione e quando  l’Eduallenatore, il Campione di Basket  Marco Mordente, si è raccontato ai ragazzi l’ emozione ha preso quota e numerose sono state le domande e le curiosità che gli alunni hanno rivolto al Campione. L’evento è stato organizzato dal professore di Educazione motoria Valter Ciaffoni e tra i ragazzi anche la Preside M. Letizia Fatigati che ha portato la riflessione sul legame Sport e Pandemia e su come sono cambiati gli approcci nell’ultimo anno. Il Vicepresidente Zecchino ha incoraggiato gli studenti a canalizzare sempre le proprie forze e impegno verso le passioni e gli obiettivi di vita, cercando sempre le strade da percorrere in coerenza alle proprie attitudini.

Successivamente le scolaresche, coordinate dalla fiduciaria prof.ssa Giancola, si sono date appuntamento in piazza vittorio Emanuele, nel centro del paese, dove il Sindaco Frattaroli ha presentato il piano di mobilità sostenibile favorito dall’Amministrazione comunale anche con l’acquisto di 5 e bike e di una colonnina per la  ricarica energetica. I ragazzi si sono cimentati quindi nella riproduzione di giochi da strada, creando la giusta sintesi di manifestazione del Progetto di Istituto “Dalla strada alle Olimpiadi”, finalizzato a riscoprire le radici dei giochi collettivi all’aperto lontani dall’eccessiva tecnologizzazione alla quale sono sottoposte le nuove generazioni.

Nota I. C. “Falcone e Borsellino” Teramo 5

Manifestazione ” Dalla strada alle Olimpiadi”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: