cronaca

Villavallelonga, commozione ai funerali dell’infermiere morto per un malore

villavallelonga,-commozione-ai-funerali dell’infermiere-morto-per-un-malore

Dolore e commozione a Villavallelonga per i funerali di Elia Bianchi (nella foto), l’infermiere 49enne stroncato da un malore nel sonno. L’uomo lavorava all’ospedale di Avezzano. Aveva prestato…

Dolore e commozione a Villavallelonga per i funerali di Elia Bianchi (nella foto), l’infermiere 49enne stroncato da un malore nel sonno. L’uomo lavorava all’ospedale di Avezzano. Aveva prestato servizio prima al 118 e poi al pronto soccorso, mentre nell’ultimo periodo era in forza al reparto di Malattie infettive. Il corpo senza vita di Elia Bianchi è stato ritrovato nel suo appartamento di via Monsignor Valerii ad Avezzano, dove viveva da solo. Erano stati i vicini di casa ad allertare i soccorsi allarmati da un insolito silenzio. La sera prima il 49enne era andato a bussare alla loro porta chiedendo un analgesico per via di un dolore alla stomaco. A Villavallelonga, suo paese di origine, era stato eletto consigliere tra le fila della minoranza. Elia Bianchi lascia le sorelle Maria Lucia e Pasqualina.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: