cronaca

Ater Teramo, presi in gestione gli alloggi del Comune di Cermignano

ater-teramo,-presi-in-gestione-gli-alloggi-del-comune-di-cermignano

TERAMO – La stretta collaborazione instaurata da Ater con le altre istituzioni del territorio provinciale, finalizzata a valorizzare il patrimonio immobiliare pubblico, ha reso possibile l’odierna sottoscrizione tra il Presidente Ater Maria Ceci ed il Sindaco di Cermignano Febo Di Berardo, della Convenzione, deliberata dal consiglio di amministrazione, in virtù della quale l’A.T.E.R di Teramo assume la gestione degli alloggi:

– Via Nazionale (Assegnazioni del 30/11/1998);

– Via Torrione F.ne Montegualtieri (Assegnazioni del 25/02/1999);

– Via Salita ad Eolo; n° 3 in Via Vedetta al Castello (Assegnazioni del 11/08/2005);

– Vico del Giudizio n. 1 Cermignano; Via Boreale n. 23; Via Nazionale n. 18 (Assegnazioni del 12/07/2012).

Il Comune di Cermignano (TE) potrà chiedere all’A.T.E.R., in qualsiasi momento, anche su proposta dell’Azienda stessa, la revisione dei canoni di locazione, con riferimento a quelli ancora in corso disciplinati dalla L. 392/78, al fine di adeguarli ai parametri della L. 431/98.

La Convenzione è vincolante per le parti a decorrere dal 10/06/2021 e scadrà il 09/06/2024.

L’A.T.E.R. è autorizzata, per espresso mandato della Convenzione, ad ogni adempimento inerente, conseguente e connesso alla gestione giuridico-amministrativa, contabile e tecnica degli immobili affidati.

L’A.T.E.R., inoltre, si farà carico della gestione delle richieste di intervento manutentivo inoltrate dagli assegnatari, predisponendo le necessarie verifiche tecniche e l’esecuzione, sugli immobili oggetto delle presente Convenzione degli interventi di manutenzione ordinaria.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: