cronaca

Tre nuovi primari per il Mazzini 

tre-nuovi-primari-per-il-mazzini 

TERAMO. La direzione strategica dell’Asl di Teramo ieri mattina ha presentato ufficialmente tre nuovi primari di altrettante unità operative complesse: Stefano Marinari per Malattie dell’apparato respiratorio, Antonio Sisto per Pediatria e Gabriele Pagliariccio per Chirurgia vascolare. «Si tratta di tre specialisti che rappresentano dei tasselli basilari di un percorso di crescita della nostra Asl», ha sottolineato il direttore generale Di Giosia, «che continuerà anche in futuro ad arricchirsi di competenze e professionalità. Il nostro obiettivo è innalzare sempre più il livello di preparazione del nostro personale, in primis delle figure apicali».

I tre nuovi primari hanno illustrato i progetti futuri che la Asl metterà in campo.

«Quando il paziente viene da noi vuole che il suo problema sia risolto», ha detto Sisto, «abbiamo dei limiti, non possiamo offrire tutto a tutti al top: è quindi necessario creare una rete. Metteremo in campo tutte le strategie perché questo si verifichi».

Una rete come quelle creata tra il reparto di Malattie dell’apparato respiratorio e quello di Chirurgia toracica, destinata anche quest’ultima ad essere implementata.

«Stiamo vivendo un momento critico per la pandemia, e la Pneumologia ha contribuito in maniera importante alla sua gestione», ha detto Marinari, «il nostro obiettivo è ridurre la mobilità passiva, importante in tutta la regione. Punteremo molto sull’interventistica, aumenteremo tutte le prestazioni di endoscopia e predisporremo un percorso per le apnee del sonno, uno per il nodulo polmonare con l’istituzione di una postazione fissa e anche un percorso per la bronchite cronica».

Pagliariccio, che ha sottolineato come «il chirurgo vascolare deve fare rete con gli altri specialisti ospedalieri e sul territorio», ha invece annunciato che punterà molto sui trattamenti dell’aneurisma dell’aorta addominale e toracica con tecniche mini invasive.(a.m.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA .

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: