cronaca

Sante Marie premia gli angeli della pandemia 

sante-marie-premia-gli-angeli-della-pandemia 

Riconoscimenti a medici, infermieri e volontari in occasione della “Passeggiata per la vita”

SANTE MARIE. Torna la “Passeggiata per la vita” e nell’occasione l’amministrazione consegna riconoscimenti a medici, infermieri e volontari impegnati nella lotta al Covid. La Commissione pari opportunità del Comune di Sante Marie, presieduta da Maria Rita Berardinetti, e affiancata dall’assessore Simonetta Lattanzi, organizza un pomeriggio tra sport e prevenzione. L’appuntamento, fissato per domani, prevede una passeggiata per le strade di Sante Marie con partenza alle 17.30 da piazza Aldo Moro e poi al ritorno street food, musica con Serena Cataldi (voce) e Alessandro Sbrolli (chitarra) e divertimento nel rispetto delle norme anti Covid. I fondi raccolti saranno destinati al reparto di medicina e riabilitazione dell’ospedale Umberto I di Tagliacozzo. Durante il pomeriggio, inoltre, l’amministrazione guidata dal sindaco Lorenzo Berardinetti consegnerà il premio Altum Sanctae Mariae a operatori sanitari e volontari che durante il Covid sono stati al fianco della popolazione di Sante Marie: al presidente della Croce rossa, comitato di Carsoli, Luciano Camerlengo, al coordinatore della Protezione civile di Sante Marie, Tonino Tolli, al presidente dell’Associazione 16 maggio 1982, Sonia Papa, al medico Teresa Sillipo e all’infermiera Mariangela Rossi. Tutti, durante l’emergenza Covid, si sono messi a disposizione effettuando tamponi antigenici. Premi anche alla coordinatrice fisioterapica, Cesidia Centoletti, e al primario di medicina fisica e riabilitazione dell’Umberto I, Anna Cristina Meta, e al dirigente Uoc professioni sanitarie, Adriana Pignatelli.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: