cronaca

Torna “Castelli di sabbia” ma niente gara tra gli chalet

torna-“castelli-di-sabbia” ma-niente-gara-tra-gli-chalet

GIULIANOVA. Sono praticamente iniziati ieri i preparativi della manifestazione “Castelli di sabbia 2021”. L’assessore Paolo Giorgini, visto l’ottimo risultato conseguito nell’estate 2020, ha voluto…

GIULIANOVA. Sono praticamente iniziati ieri i preparativi della manifestazione “Castelli di sabbia 2021”. L’assessore Paolo Giorgini, visto l’ottimo risultato conseguito nell’estate 2020, ha voluto replicare e afferma: «L’opera realizzata lo scorso anno dagli architetti è stato il soggetto più fotografato in città in assoluto. Sulla scorta di tale biglietto da visita, non avremmo potuto non ripetere l’ottima esperienza. In verità quest’anno, oltre all’opera unica, avremmo voluto far ripartire la gara tra stabilimenti balneari e alberghi, ma le prescrizioni dettate dall’emergenza da Covid non ha consentito di centrare l’obiettivo che rimane un appuntamento per il 2022».

Ieri intanto nell’area poco a nord del Caprice sono stati scaricati diversi quintali di sabbia utili per allestire l’enorme e originale pezzo unico. L’opera verrà realizzata dagli scultori specialisti Franco Daga, Suzanne Paucker e Nicola Monticelli. La realizzazione, tempo permettendo, dovrebbe essere ultimata per sabato prossimo e sarà a disposizione dei cittadini. L’evento è patrocinato da Arts Academy, Admo, Amare e Comune di Giulianova.(al.al.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA .

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: