pescara

Oltre 300mila viaggiatori a bordo dei treni per il mare

oltre-300mila-viaggiatori-a-bordo-dei-treni-per-il-mare

Aumentati i passeggeri sui convogli diretti verso la costa Teramana e dei Trabocchi. Piacciono anche le postazioni per le bici

PESCARA. Sono quasi 320 mila i viaggiatori che hanno scelto il treno per raggiungere le coste abruzzesi. Trenitalia (Gruppo Ferrovie dello Stato) registra finora incrementi del 16% delle presenze sui treni regionali diretti verso le località balneari della costa Teramana, da Silvi a Pineo, da Roseto a Giulianova, fino a Tortoreto ed Alba Adriatica.

Aumentano del 18% anche i viaggiatori del Trabocchi Line che possono raggiungere comodamente in modo sostenibile Ortona, San Vito, Fossacesia, Casalbordino, Porto di Vasto e Vasto.

Grande successo, infine, per la combinazione di treno+bici, che offre nei giorni feriali oltre 600 postazioni per le biciclette, che vengono occupate in larga parte. Una disponibilità garantita dall’entrata in servizio di due nuovi treni Pop, recentemente consegnati in Abruzzo, e dall’adeguamento della flotta dei treni Minuetto. 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: