pescara

PESCARA: TROFEO PORTO ANTICO, VINCE BARCA “VALENTINA” CON 7.120 GRAMMI DI PESCATO

pescara:-trofeo-porto-antico,-vince-barca-“valentina”-con-7.120-grammi-di-pescato

Pescara: Cronaca

PESCARA – Alla presenza del sindaco di Pescara Carlo Masci e dell’Assessore allo Sport Patrizia Martelli, sono stati premiati gli equipaggi che si sono contesi il titolo di campione di traina costiera nell’evento 5° Trofeo porto antico di Traina Costiera che si è svolto domenica 22 agosto nello specchio d’acqua da 1 a 6 miglia al largo della costa tra Montesilvano (fiume Saline) e il porto turistico Marina di Pescara.

Presenti alla premiazione anche l’imprenditore e Commentatore Giancarlo Martinelli e il Presidente Regionale Fipsas Abruzzo Carlo Paolini.

Un record di iscrizioni che ha portato il Trofeo porto antico a diventare una realtà unica nel panorama abruzzese, con l’attribuzione del Patrocinio da parte del Comune di Pescara e della Provincia di Pescara.

“Sono stati messi in palio, oltre ai trofei e alle targhe, ricchi premi offerti dai vari sponsor che hanno sostenuto la manifestazione. L’Evento, giunto alla 5^ edizione e organizzato dal Circolo Nautico porto antico Pescara asd -, spiega il Presidente Pino Di Persio -, al di là del valore sportivo della competizione, rappresenta un importante occasione per promuovere il nostro territorio.

Si è aggiudicato il podio l’imbarcazione “Valentina” capitanata da Alessio Di Muzio che unitamente a Franco DE Berardinis e Pino Di Persio, hanno raggiunto un totale di pescato di 7190 grammi e che si è aggiudicata anche il premio per il pesce più grande “Premio Pesciolone”.

Il secondo e terzo posto sono stati assegnati rispettivamente alle imbarcazioni capitanate da Carmine Truglio e Silvio Berardinucci. Il premio per il più sfortunato “Premio Lo Sfigato” è andato invece a Maurizio Ronca.

RIPRODUZIONE RISERVATA

    Articolo


    Ti potrebbe interessare:

    Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: