cronaca

Asbuc Pietracamela: piena conferma a Paride Tudisco

asbuc-pietracamela:-piena-conferma-a-paride-tudisco

PIETRACAMELA – Domenica 22 agosto 2021 a Pietracamela si è tenuta l’assemblea pubblica dell’Asbuc con la quale il Presidente, con il supporto del consiglio, ha relazionato ed informato i frazionisti ed i proprietari terrieri circa l’operato della stessa amministrazione negli ultimi quattro anni. In particolare sono state portate all’attenzione dei presenti, tutte le problematiche che l’amministrazione ha dovuto affrontare nel periodo di riferimento quali: la mancata apertura estiva della seggio – cabinovia La Madonnina, la necessaria ricostituzione del consiglio dell’ente causata dalle improvvise e inaspettate dimissioni di alcuni componenti, la mancata riapertura del campeggio, ceduto temporaneamente al Comune di Pietracamela al fine di permettere le opere di ristrutturazione ormai concluse da tempo. La partecipazione è stata numerosa a testimonianza che i problemi di  cui soffre il territorio di Pietracamela e Prati di Tivo sono sentiti e che le soluzioni degli stessi sono considerate prioritarie. I partecipanti hanno riconosciuto la correttezza dell’operato del presidente e del consiglio, sempre nel rispetto delle norme e dello statuto dell’ente, al fine di salvaguardare il territorio  e i diritti di tutti i frazionisti. Gli stessi hanno confermato pieno sostegno e piena fiducia al presidente e a tutti i componenti del consiglio. A testimonianza delle dichiarazioni di stima nei confronti dell’amministrazione, hanno consegnato un documento al presidente firmato dai frazionisti come atto tangibile, della piena soddisfazione dell’operato del presidente, il quale ha rispettato appieno il mandato conferitogli all’elezione. Il documento recita testualmente: “ Si richiede pertanto al presidente Paride Tudisco e a tutti i consiglieri di continuare a difendere i diritti dei Cives. Non accettiamo che la semplice tutela dei nostri diritti sia scambiata per ostruzionismo e/o ostinazione e non permetteremo a nessuno che si consegni il nostro territorio a chi non da alcuna garanzia”.

Asbuc Pietracamela

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: