cronaca

Vaccini, che fine ha fatto AstraZeneca: nessuno lo vuole più, le fiale stanno per scadere e molte sono finite nel cestino

vaccini,-che-fine-ha-fatto-astrazeneca:-nessuno-lo-vuole-piu,-le-fiale-stanno-per-scadere-e-molte-sono-finite-nel-cestino

(ansa)

Ad agosto l’Italia ha donato un milione e mezzo di dosi alla Tunisia. Ma il problema dei vaccini in scadenza riguarda molte nazioni ricche. C’è chi improvvisa donazioni ai Paesi poveri, chi allunga la validità e chi finisce per buttarli nel cestino. L’Africa finora ha gettato mezzo milione di dosi che le erano state regalate in extremis

2 minuti di lettura

Ricordate quando c’era AstraZeneca? Con i Nas che ispezionavano i magazzini della Catalent di Anagni, la ditta che infialava il vaccino, sospettando accaparramenti del prezioso prodotto. E con il premier Draghi che col pugno di ferro bloccava l’export in Australia. Oggi invece perfino la sentenza della Corte Europea che imponeva alla casa farmaceutica la consegna di 80 milioni di dosi è rimasta lettera morta.

Questo contenuto è

riservato agli abbonati

1€/mese per 3 mesi poi 5,99€/mese per 3 mesi

Attiva Ora

Tutti i contenuti del sito

5€/mese per 3 mesi poi 13,99€/mese per 12 mesi

Attiva Ora

Tutti i contenuti del sito, il quotidiano e gli allegati in digitale

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: