cronaca

Oggi chiusura della Porta e Gigi D’Alessio 

oggi-chiusura-della-porta-e-gigi-d’alessio 

Stasera cerimonia con Petrocchi. Sarà recuperato il concerto saltato per pioggia. Domani Renato Zero

L’AQUILA. Stasera, alle 19 circa (al termine della messa delle 18), il sindaco Pierluigi Biondi e il cardinale Giuseppe Petrocchi, arcivescovo dell’Aquila, chiuderanno la Porta Santa. Alle 19.30 circa la Bolla del Perdono (più esattamente, l’astuccio in cui per secoli è stato custodito il prezioso documento papale) partirà dalla basilica. L’accompagneranno il sindaco Biondi, il presidente del consiglio comunale, Roberto Tinari, le Dame della Bolla e della Croce, il Giovin Signore, l’araldo civico con il gonfalone storico dell’Aquila e due carabinieri in alta uniforme di scorta. Il cammino terminerà a Palazzo Fibbioni, e ai lati di via San Bernardino saranno schierati gruppi storici in costume.

GIGI D’ALESSIO. Il concerto di Gigi D’Alessio, che non si è tenuto mercoledì scorso causa maltempo, sarà recuperato alle 22. Al teatro del Perdono, davanti a Collemaggio, il cantautore napoletano si esibirà accompagnato da Arisa e dal rapper Clementino. “Il racconto” è il titolo dello spettacolo e D’Alessio traccerà un percorso della sua lunga storia artistica attraverso i suoi brani più popolari, ma offrirà anche delle performance legate all’inesauribile repertorio della musica partenopea, eseguendo canzoni di altre personalità quali Renato Carosone. Ci saranno anche i maxischermi in piazza Duomo e sulla scalinata di San Bernardino. I biglietti già acquistati sono validi. Il comitato Perdonanza comunica che stamani alle 10 saranno rimessi in vendita i biglietti dei settori D5 e D6. «È possibile aprire di nuovo la piattaforma poiché alcuni utenti avevano preso i biglietti col sistema Mooney, una delle opzioni insieme a quella con carta di credito che consente di non pagare subito ma di perfezionare l’acquisto entro 24 ore dalla prenotazione. Non essendo stati pagati, i biglietti sono tornati liberi e di nuovo prenotabili. Le vendite saranno possibili solo con carta di credito».

I DIVIETI. Integrati i provvedimenti di modifica al transito delle auto in vigore per il periodo della Perdonanza. In particolare, dalle 17 di oggi all’una del 30 agosto sarà vietata la circolazione (eccetto residenti e autorizzati) lungo via Caldora, nel tratto di strada compreso tra il tunnel di Collemaggio e viale Collemaggio, nonché su tutto viale di Collemaggio. Dalle 18 all’una di lunedì non si potrà circolare (anche in questo caso, fanno eccezione residenti e autorizzati) lungo via XX Settembre, nel tratto compreso tra l’incrocio con via Fontesecco e la Villa comunale, nonché su viale Crispi.

LE ALTRE INIZIATIVE. Dalle 8.30 alle 17.30, al Centro Sportivo Federale “Nello Mancini”, Coppa della Pace seconda edizione, a cura dell’Aquila Soccer School, in collaborazione con Mamme per L’Aquila; alle 10, “Portici in scena”, esposizione di pittura e recitazione di poesie, a cura dell’Istituto Italiano di abruzzesistica e dialettologia e dell’associazione Amici di Rottweil; alle 20.30, all’Emiciclo, “Sapori in scena, la notte della stella”, spettacolo teatrale con abbinamento della degustazione del “Menù della Transumanza”, ideato dagli alunni dell’Alberghiero, con la partecipazione di uno chef stellato, a cura dell’Aquiladanza-Teatro dei 99 e Amici della Transumanza.

LE MOSTRE. Sono in corso le mostre “Piccolo festival di arte contemporanea nel piccolo museo della fotografia”, a cura dell’associazione “Scrivere con la luce” (Palazzo Cipolloni-Cannella, fino al 30 settembre); “Marco Tullio Cicerone” esposizione personale di opere pittoriche (Palazzo Vicentini, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 22, fino a oggi); Aperitivo in musica a Porta Branconia, a cura di Lights On (Porta Branconia, viale Duca degli Abruzzi, ore 18, fino a domani); Adozione delle pigotte tradizionali, a cura dell’Unicef (piazza Duomo e via dei Giardini 10, dalle 11 alle 12.30 e dalle 17.30 alle 19, fino a domani); Riflessi contemporanei di arte sacra aquilana, mostra dei simboli della processione del venerdì santo aquilano (basilica di San Bernardino dalle 8 alle 19 e Palazzo Cipolloni Cannella, casa d’aste Gliubich dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 20, fino al 12 settembre); L’Aquila svelata (Casa d’aste Gliubich, dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 23, fino al 12 settembre); “Lavorazione del merletto aquilano” a cura dell’associazione “Il miracolo bianco delle mani” (Palazzetto dei Nobili, fino a oggi); “Lockdown Lookover”, mostra fotografica di Stefano Pettine (palazzo Bper in corso Vittorio Emanuele, fino a domani); mostra Angiolo Mantovanelli, retrospettiva nel centenario dalla nascita (One Gallery, via Roma 67, dalle 16 alle 20, fino al 6 settembre).

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: