attualità

Cgil: «Troppi contratti a tempo nelle scuole» 

cgil:-«troppi-contratti-a-tempo-nelle-scuole» 

Protesta la Flc: in 900, ossia oltre il 25% del personale della provincia, lavoreranno come precari

CHIETI. La Flc-Cgil Chieti lancia l’allarme sul reclutamento del personale scolastico in provincia di Chieti. Secondo i dati del sindacato, oltre il 25% di tutto il personale scolastico della provincia sarà chiamato al lavoro con contratti a termine. «Un sistema di reclutamento che dimostra tutta la sua fragilità», dice il sindacato, «e che non consente di garantire né la continuità didattica né la programmazione di un’offerta formativa adeguata in tempi di pandemia».

Venendo ai dati, saranno circa 900 i docenti e il personale tecnico e amministrativo che saranno chiamati a sottoscrivere un contratto a tempo determinato per il prossimo anno scolastico. Nelle scorse settimane la Flc-Cgil aveva rilevato che in provincia di Chieti vi erano 847 posti per le nomine con contratti a tempo indeterminato: 598 cattedre di docenti e 249 per il personale tecnico-amministrativo e per i collaboratori scolastici. Intanto si sta procedendo con gli incarichi annuali del personale docente e tecnico-amministrativo. Solo per il sostegno ci sono state 123 nomine annuali: 6 per le scuole d’infanzia, 17 per le elementari, 66 per le scuole medie e 33 per le superiori. Altre 290 nomine annuali sono state fatte per il personale tecnico-amministrativo e per i collaboratori scolastici. A breve si sapranno i numeri dei posti comuni coperti da supplenze annuali dei docenti.

Intanto in questi giorni 2.250.000 euro sono stati distribuiti in provincia per azioni di contrasto alla pandemia da coronavirus. Si tratta, in media, di quasi 40.000 euro per ciascuna delle 58 istituzioni scolastiche. «Risorse arrivate in ritardo», commenta il sindacato, «che non sono state accompagnate da due misure fondamentali: riduzione del numero di alunni per classe; organici adeguati per il tempo scuola da garantire alle studentesse e agli studenti». (a.i.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA .

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: