cronaca

Più di 3000 firme raccolte nella provincia di Teramo per il Referendum Eutanasia Legale

piu-di-3000-firme-raccolte-nella-provincia-di-teramo-per-il-referendum-eutanasia-legale

TERAMO – Con oltre 850 mila firme raccolte a livello nazionale, la campagna di raccolta firme per il Referendum Eutanasia Legale si avvia a conclusione. La nostra provincia registra un risultato storico: più di 3000 firme raccolte in oltre 7 comuni.

Dopo anni di immobilismo del Parlamento, il tema del fine vita è ormai conosciuto e discusso dalla popolazione, che non ha perso occasione per firmare il quesito referendario promosso dall’Associazione Luca Coscioni e appoggiato da numerose realtà partitiche e associative.

Tutto ciò è stato possibile grazie a uno straordinario impegno portato avanti da più di 60 volontari, che hanno permesso l’apertura di banchetti firme non solo a Teramo capoluogo ma anche nei comuni della costa. Volontari giovanissimi, spesso ignorati dalla politica tradizionale, che hanno dimostrato di essere i protagonisti della crescita civile del nostro Paese.

Concludiamo il nostro comunicato ringraziando tutti i volontari, firmatari e autenticatori che hanno partecipato alla campagna referendaria.

Comitato Teramano Referendum Eutanasia Legale

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: