attualità

La Panoramica, i dipendenti verso nuovi scioperi

CHIETI. I dipendenti della società di trasporto pubblico La Panoramica minacciano nuovi scioperi. A 15 mesi dalla disdetta di tutti gli accordi sindacali di secondo livello, con un taglio di 350 euro…

CHIETI. I dipendenti della società di trasporto pubblico La Panoramica minacciano nuovi scioperi. A 15 mesi dalla disdetta di tutti gli accordi sindacali di secondo livello, con un taglio di 350 euro sullo stipendio, i sindacati respingono le proposte dell’azienda e tornano a protestare. Nicola Grifone (Filt-Cgil), Nicola D’Angelo (Fit-Cisl) e Maurizio Pasqualone (Faisa-Cisal) si dicono «indignati a causa dell’atteggiamento finalizzato solo a guadagnare tempo che l’azienda ha adottato nei confronti delle parti sociali. Mesi spesi per cercare di trovare una soluzione e per ottenere, alla fine, una proposta transattiva inferiore al 20% delle competenze che venivano corrisposte in busta paga, e pertanto inaccettabile». Respinta la proposta dell’azienda, i sindacati sono pronti a tornare davanti al prefetto: «Nonostante le difficili condizioni economiche, ricominceremo a scioperare», annunciano, «auspichiamo che l’amministrazione comunale, che in campagna elettorale ci definiva vittime di un’azienda prepotente, e la Regione, intervengano in nostro aiuto». (a.i.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: