pescara

Lutto nel ciclismo, Fabio Taborre muore a 35 anni

lutto-nel-ciclismo,-fabio-taborre-muore-a-35-anni

L’ex corridore professionista ucciso da malattia. Era cresciuto ai colli e da qualche anno viveva a Cappelle sul Tavo.

PESCARA. Lutto nel ciclismo. Fabio Taborre, ciclista professionista dal 2008 al 2015, è morto a soli 35 anni a causa di una malattia. I suoi amici, quelli che hanno condiviso con lui la passione del ciclismo e vissuto esperienze appassionanti sulle due ruote, lo avevano visto per l’ultima volta, tutti insieme, un paio di settimane fa. Taborre era cresciuto ai colli e da qualche anno viveva a Cappelle sul Tavo.

Ha debuttato nel ciclismo professionistico nel 2008 con la Diquigiovanni e ha corso con l’Acqua e Sapone, Vini Fantini e Neri Sottoli. Di lui si ricordano la vittoria di una tappa del Giro d’Austria, del Gran Premio Città di Camaiore e del Memorial Marco Pantani.

copyright il Centro

ARTICOLO COMPLETO SUL CENTRO IN EDICOLA

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: