Redazione

Serie C, il Teramo fa meglio del Modena ma rimanda ancora gol e vittoria (0-0)

RSS Before Content X

Ultimo Aggiornamento: domenica, 12 Settembre 2021 @ 20:51

Il Teramo, pur mostrando ancora una volta superiorità rispetto ad un avversario più quotato, rimanda di nuovo appuntamento con gol e vittoria.

Il Diavolo fa 0-0 a Modena contro i canarini, ma giocano meglio rispetto ad avversari di caratura superiore, favoriti del girone come le già affrontate Entella e Siena.

L’occasione più clamorosa per i biancorossi è quella che capita al 26′ del primo tempo dagli sviluppi di un calcio d’angolo: Mungo rimette in mezzo, la palla arriva a Viero che trova d’istinto la deviazione verso la porta e l’altro grande istinto di Gagno ad allontanare. Sulla ribattuta, Bouah centra il palo esterno di testa.

Il Teramo si fa preferire dopo i primi venti minuti più accorti, mentre il Modena vive di difficoltà di gioco ed ha nell’occasione di Tremolada nella ripresa, con uscita forse troppo avventata di Tozzo, la chance migliore per vincere la gara: il pallonetto del trequartista a porta vuota, finisce però fuori.

Il Diavolo racimola così il secondo punto in classifica e si prepara ora al doppio turno casalingo contro Vis Pesaro e Imolese, anticipato giovedì dalla Coppa Italia contro il Siena.

MODENA – TERAMO 0 – 0

Modena (4-3-1-2): Gagno 6,5; Ciofani 5,5, Ingegneri 6, Pergreffi 6, Ponsi 5,5; Armellino 5 (8’st Di Paola 6), Gerli 5,5 (32’st Rabiu sv), Scarsella 5,5 (19’st Duca 6); Tremolada 5,5 (19’st Mosti 5,5); Ogunseye 5 (32’st Bonfanti sv), Marotta 5. A disp.: Narciso, Maggioni, Minesso, Giovannini, Spaggiari, Azzi Dentello, Baroni. All: Tesser.
Teramo (4-3-3): Tozzo 6; Bouah 6,5, Soprano 6,5, Piacentini 6,5, Hadziosmanovic 6,5; Mungo 7, Arrigoni 7, Viero 5,5 (13’st Cuccurullo 6); Malotti 7 (40’st Rossetti sv), Bernardotto 6 (24’st Birligea 5,5), Rosso 6 (24’st Kyeremateng 6). A disp.: Agostino, Ndrecka, Trasciani, Bellucci, Rillo, Fiorani. All.: Guidi.
Arbitro: Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto, 6.
Note: spettatori 2458; ammoniti Ingegneri, Viero, Ponsi, Hadziosmanovic; recuperi 3’ e 4′.

foto Teramo Calcio

RSS After Content X

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: