attualità

Multati due sub per pesca abusiva 

È costato caro a due subacquei pescare cozze senza alcuna autorizzazione e in una zona vietata per motivi di sicurezza. Sorpresi dall’autorità marittima , i due dovranno pagare una multa di mille…

È costato caro a due subacquei pescare cozze senza alcuna autorizzazione e in una zona vietata per motivi di sicurezza. Sorpresi dall’autorità marittima , i due dovranno pagare una multa di mille euro. Sequestrati più di 80 kg di molluschi. È accaduto ieri mattina. Nel corso dei controlli previsti dall’operazione Mare Sicuro 2021, la guardia costiera di Vasto ha notato i due subacquei intenti a raccogliere molluschi senza alcuna autorizzazione. A bordo di una piccola imbarcazione da diporto, i due avevano già raccolto un grosso quantitativo di cozze non lontano da una delle piattaforme al largo di Vasto. La pesca dei mitili oltre che vietata dalle norme che disciplinano a pesca sportiva, non è consentita in prossimità delle piattaforme petrolifere per ragioni di sicurezza. I militari, accertata la violazione, hanno multato i due sub. I molluschi, ancora vivi, sono stati rigettati in mare. «L’operazione Mare Sicuro 2021», fa sapere l’autorità marittima, «continuerà fino al prossimo 19 settembre con la stessa attenzione riservata ai mesi estivi di maggiore affluenza». (p.c.)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: