cronaca

Gran Sasso, feriti alpinista e soccorritore 

gran-sasso,-feriti-alpinista-e-soccorritore 

Incidente durante il recupero in elicottero di un escursionista. Nessuno dei due è in gravi condizioni 

PIETRACAMELA. Attimi di paura ieri pomeriggio sul Gran Sasso, dove è avvenuto un incidente proprio durante le delicate operazioni di recupero in elicottero di un alpinista infortunatosi precedentemente.

Nell’incidente è rimasto ferito anche un operatore del Soccorso alpino. Entrambi i feriti sono teramani e hanno riportato traumi e fratture per i quali sono stati ricoverati, ma non sono in pericolo di vita.

L’alpinista si è infortunato mentre, insieme a un compagno, si stava arrampicando sulla parete rocciosa a ridosso del ghiacciaio del Calderone, sul versante settentrionale del Corno Grande.

Immediato l’allarme del compagno al 118, che ha attivato il protocollo dei soccorsi in montagna e ha inviato sul posto l’elicottero dall’Aquila attrezzato con verricello e con a bordo sia personale sanitario che operatori del Soccorso alpino e speleologico abruzzese.

Giunto l’elicottero sul posto, nelle difficili operazioni di recupero dell’alpinista è rimasto ferito anche uno degli operatori del Soccorso alpino, che a sua volta ha riportato, tra i traumi, anche la frattura di alcune costole. Il recupero di entrambi è stato quindi eseguito dall’altro operatore del Soccorso alpino che era a bordo dell’elicottero.

Tutti e due i feriti, rimasti sempre vigili durante i soccorsi, sono stati quindi trasportati in ospedale per le cure e gli accertamenti del caso.(l.t.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA .

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: