cronaca

Studente si ferisce in un parco durante l’ora di educazione fisica 

studente-si-ferisce-in-un-parco durante-l’ora-di-educazione-fisica 

Mosciano, l’alunno di seconda media calpesta un vetro rotto e riporta una ferita da taglio a un piede Il padre annuncia un esposto: «Quell’area pubblica è in abbandono, si accertino le responsabilità»

MOSCIANO. Momenti di apprensione ieri mattina nel parco “Baden Powell”, adiacente la scuola media Cardelli, quando un alunno della seconda classe è rimasto ferito a un piede durante l’ora di educazione fisica. La scolaresca stava scendendo le scalette che portano all’area aperta quando un ragazzo ha accusato un forte dolore al piede sinistro. Un grosso vetro di bottiglia rotta gli si è conficcato nella scarpa da ginnastica, traforando la suola per raggiungere la pianta del piede del giovane. È iniziato a fuoruscire del sangue dalla scarpa e così gli insegnanti presenti hanno chiamato immediatamente i genitori dell’alunno per informarli dell’accaduto. Il padre e la madre del ragazzo non hanno perso tempo e lo hanno accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale di Giulianova, dove i sanitari lo hanno medicato e curato.

Il padre dell’alunno, A.I. di Mosciano, ha affermato di voler andare fino in fondo alla vicenda e di voler in ogni caso denunciare il fatto alle autorità competenti. Lo stesso genitore, che si è voluto rendere conto di persona dello stato di fatto del parco “Baden Powell” scattando diverse fotografie, ha affermato: «Quell’area collegata alla scuola è abbandonata a se stessa. Bottiglie rotte, sporcizia e siringhe sono spesso presenti. Mai qualcuno che si affacci a bonificare quella parte di Mosciano, che appare dimenticata. In questi giorni provvederò a sottoscrivere un esposto in modo da far venire a galla le responsabilità. Credo comunque che chi ci amministra dovrebbe rivolgere maggiore attenzione ai luoghi frequentati dai più piccoli».

Un progetto per il parco oggi oggetto di censura era stato inserito nel bando nazionale “Sport e Periferie”, ma il Comune di Mosciano non è stato ammesso al finanziamento terminando negli ultimi posti della graduatoria.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: