Redazione

COVID, BOZZA MONITORAGGIO: SCENDE INCIDENZA DA 54 A 45; IN ABRUZZO 57 CASI E 81 GUARITI

covid,-bozza-monitoraggio:-scende-incidenza-da-54-a-45;-in-abruzzo-57-casi-e-81-guariti

L’AQUILA – Continuano a scendere l’incidenza dei casi di Covid in Italia e l’indice di trasmissibilità Rt. Nel periodo 1 – 14 settembre 2021, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,82 (range 0,81 – 0,82), al di sotto della soglia epidemica ed in diminuzione rispetto alla settimana precedente quando era 0.85.

L’incidenza per il periodo 17-23 settembre e’ scesa a 45 casi ogni 100 mila abitanti rispetto al 54 della scorsa settimana.

Emerge dalla bozza del monitoraggio settimanale sull’epidemia da Covid-19 all’esame della cabina di regia che verra’ illustrato oggi.

Il tasso di occupazione in terapia intensiva dei malati di Covid in Italia è in lieve diminuzione: al 5,4 con una riduzione del numero di persone ricoverate da 554 (14/09/2021) a 516 (21/09/2021) rispetto al 6,1 della settimana passata. Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale, secondo i dati al 21 settembre, diminuisce leggermente al 6,8% dal 7,2. Il numero di persone ricoverate in queste aree è in lieve diminuzione da 4.165 (14/09/2021) a 3.937 (21/09/2021). I dati sono contenuti nella scheda di accompagnamento del monitoraggio settimanale Iss-Ministero della Salute ora all’esame della cabina di regia.

IL BOLLETTINO DI IERI IN ABRUZZO

Sono 57 i nuovi casi di Coronavirus registrati ieri in Abruzzo, di età compresa tra 1 e 92 anni, emersi dall’analidi di 2.923 tamponi molecolari e 3.921 test antigenici: il tasso di positività è pari allo 0.83%. Il totale dei positivi dall’inizio dell’emergenza sale così a 80.863.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra un nuovo caso e sale a 2.540: si tratta di un 94enne della provincia dell’Aquila. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 76.433 dimessi/guariti (+81 rispetto a ieri).

Gli attualmente positivi in Abruzzo, calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti, sono 1.890 (-29 rispetto a ieri). Nel totale sono ricompresi anche 410 casi riguardanti pazienti persi al follow up dall’inizio dell’emergenza, sui quali sono in corso verifiche.

66 pazienti (-12 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 5 (+1 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 1819 (-18 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Del totale dei casi positivi, 20.504 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+24 rispetto a ieri), 20.617 in provincia di Chieti (+15), 19.582 in provincia di Pescara (+5), 19.373 in provincia di Teramo (+9), 668 fuori regione (+1) e 119 (-1) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

RIPRODUZIONE RISERVATA

    Articolo


    Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: