cronaca

Martina Rossi, oggi l’ultimo verdetto della Cassazione. Il procuratore generale: “Confermare le condanne”

martina-rossi,-oggi-l’ultimo-verdetto-della-cassazione.-il-procuratore-generale:-“confermare-le-condanne”

Confermare le condanne a 3 anni per tentata violenza di gruppo inflitte a Luca Vanneschi e Alessandro Albertoni, imputati nel processo sulla morte di Martina Rossi, l’allora 20enne genovese che morì cadendo dal balcone di un hotel a Palma di Maiorca, il 3 agosto 2011.

Lo ha chiesto il sostituto procuratore generale della Cassazione Elisabetta Ceniccola, nella sua requisitoria davanti alla quarta sezione penale della Corte.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: