cronaca

Che Italia sarebbe senza immigrati: vecchia, spopolata e povera. “Ripensare le politiche migratorie”

che-italia-sarebbe-senza-immigrati:-vecchia,-spopolata-e-povera.-“ripensare-le-politiche-migratorie”

Anno 2100. Italiani ridotti a trenta milioni, la metà degli attuali. Intere regioni e città spopolate, con il 65% di abitanti in meno. Una capitale declassata a piccola/media città europea. Rapporto di uno a uno tra persone in età lavorativa e pensionati. Uno scenario apocalittico? No, sono solo le proiezioni demografiche Eurostat in caso di “migrazioni zero”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: