pescara

Da venerdì visite gratis  per prevenire  i tumori al seno

PESCARA. Si apre ufficialmente la campagna del «Nastro rosa 2021» organizzata dalla Lilt (Lega italiana lotta contro i tumori-sezione di Pescara) che, a partire da venerdì 15 ottobre consentirà a…

PESCARA. Si apre ufficialmente la campagna del «Nastro rosa 2021» organizzata dalla Lilt (Lega italiana lotta contro i tumori-sezione di Pescara) che, a partire da venerdì 15 ottobre consentirà a centinaia di donne di effettuare gratuitamente lo screening senologico presso gli ambulatori di Casa Lilt, in via Rubicone 15 a Pescara e negli ambulatori Lilt nell’ex presidio ospedaliero di Tocco da Casauria.

Le pazienti potranno prenotare la propria visita e dovendo dilazionare e contingentare gli accessi causa Covid, la campagna di prevenzione andrà avanti sino a esaurimento delle richieste. L’obiettivo è visitare quante più donne possibile, di età compresa tra i 25 e i 49 anni, e poi le ultrasettantenni, per fare prevenzione secondaria. Azione fondamentale visto che la pandemia ha rallentato o per alcuni mesi bloccato tutte le attività di prevenzione, rischiando di far regredire i numeri oncologici ai primi del Novecento. «Individuare un tumore quando è ancora piccolo, dunque una diagnosi precoce, significa guarire nel 90 per cento dei casi», ha ricordato il presidente Lilt Marco Lombardo, coordinatore Lilt Abruzzo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: