pescara

UIL IN TOUR: VENERDI’ IL TRUCK DEL SINDACATO FA TAPPA A CHIETI

uil-in-tour:-venerdi’-il-truck-del-sindacato-fa-tappa-a-chieti

Chieti: Cronaca

CHIETI  – Farà tappa anche in Abruzzo “Uil in Tour. Nelle piazze con le persone per ridisegnare l’Italia”, l’iniziativa pensata dal sindacato per confrontarsi con i lavoratori, i pensionati e i giovani e costruire insieme a loro una proposta per il lavoro, la sicurezza e lo sviluppo.

Appuntamento a Chieti Scalo, in piazzale Marconi, venerdì 5 novembre dalle 10 alle 16, dove arriverà il truck attrezzato, lungo oltre 10 metri, che sta girando 27 piazze italiane e che, trasformandosi in un palco, diventerà il punto di aggregazione per dibattiti, confronti e manifestazioni con l’obiettivo di avvicinarsi alle persone e, poi, portare a sintesi le proposte e le richieste raccolte. In piazza anche gli stand dei vari servizi della Uil – caf, patronato Ital, Adoc consumatori e Uniat inquilini e via dicendo – e le varie federazioni di categoria, che accoglieranno visitatori e cittadini. A cura della Uil Fpl, poi, ci sarà una dimostrazione delle manovre salvavita, con insegnanti esperti. Presente anche un’associazione di disabili, che proporrà oggettistica varia a sostegno delle loro attività.

Alle 10.30 è in programma una tavola rotonda dal titolo “Sanità, sicurezza sui luoghi di lavoro, disabilità” che, dopo il saluto di Diego Ferrara, sindaco di Chieti, vedrà la partecipazione di Carmelo Barbagallo, segretario generale nazionale Uil Pensionati, Michelangelo Librandi, segretario generale nazionale Uil Fpl, Nicoletta Verì, assessore regionale alla Sanità, Giacobbe Palmerio, direttore Ente Scuola Edile Cpt della Provincia di Chieti, e Michele Lombardo, segretario generale Uil Abruzzo. La conclusione dei lavori è affidata in videocollegamento da Roma a Tiziana Bocchi, segretario confederale Uil. Coordina i lavori il giornalista Piergiorgio Greco.

“Grazie a questa iniziativa – commenta Michele Lombardo, segretario generale Uil Abruzzo – saranno percorsi in totale più di 5 mila chilometri per incontrare cittadini, lavoratori, pensionati e giovani: la prima tappa c’è stata a Perugia, mentre l’evento conclusivo è programmato il 25 novembre a Roma. Il punto di forza dell’iniziativa sarà la condivisione della campagna “Zero morti sul lavoro”, che come Uil stiamo portando avanti con coraggio e determinazione”.

RIPRODUZIONE RISERVATA

    Articolo


    Ti potrebbe interessare:

    Rispondi

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: