cronaca

I predatori dell’Accademia

i-predatori-dell’accademia

C’è un luogo se possibile più separato di altri dove la violenza del maschio continua a godere dell’omertà assicurata dal rango, dall’omertà di casta, dalla paura delle vittime: le università. Da Catania a Venezia, a Milano, abbiamo raccolto le storie di Micol e delle altre. Quelle che hanno avuto la forza di denunciare. Quelle che hanno pensato che dimenticare fosse meglio.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: