cronaca

Ordine “Al merito della Repubblica Italiana”: il Prefetto de Prisco ha consegnato le onorificenze a 10 cittadini

ordine-“al-merito-della-repubblica-italiana”:-il-prefetto-de-prisco-ha-consegnato-le-onorificenze-a-10-cittadini

TERAMO – Oggi, 4 novembre 2021, presso il Palazzo del Governo, si è tenuta la cerimonia di consegna dei diplomi di conferimento delle Onorificenze dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana”, all’insegna, nell’attuale momento, della massima sobrietà.

Il Prefetto Angelo de Prisco, alla presenza di un ridotto numero di Autorità locali civili, militari e religiose, ha consegnato gli attestati a dieci cittadini che risiedono o che prestano servizio in questa Provincia.

Nel corso della Cerimonia, il Prefetto ha ricordato che le Onorificenze dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana” sono conferite dal Presidente della Repubblica e sono destinate a coloro che hanno acquisito benemerenze verso la Nazione nel campo delle lettere, delle arti, dell’economia e nel disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici e umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari.

Il Prefetto, nel congratularsi con i neo insigniti, ha sottolineato che in questa fase della nostra storia, anche grazie a loro, abbiamo meglio apprezzato il valore della coesione sociale e dell’impegno civile ed abbiamo compreso quanto sia fondamentale assicurare un equo bilanciamento tra le libertà individuali e doveri di responsabilità verso la comunità e verso i più deboli.

Gli insigniti sono stati:

Ufficiale O.M.R.I.

Emanuele Pipola, Colonnello dell’Arma dei Carabinieri, Comandante del locale Comando provinciale

Giuseppe Massimo Talamo, Luogotenente carica speciale dell’Arma dei Carabinieri

Cavaliere O.M.R.I.

Giuseppe Amarii, maresciallo ordinario della Specialità Forestali dell’Arma dei Carabinieri

Giovanni Di Cesare, capo squadra dei Vigili del Fuoco

Berardino Di Giacomantonio, dipendente della  HYPERLINK “http://smea.regione.abruzzo.it/” Struttura di  Missione per il Superamento delle Emergenze di Protezione Civile della Regione Abruzzo

Carmela Di Giovannantonio, già direttore del locale Archivio di Stato

Marx Di Luca, comandante delle Polizie Municipali di Controguerra e Corropoli

Mauro Iaconi, presidente dell’Associazione di volontariato ONLUS –  Gruppo Volontari Protezione Civile di Giulianova

Paola Pergolini, volontaria dell’Associazione Protezione Civile Val Vibrata Sant’Omero

Domenico Salvatore, vice brigadiere dell’Arma dei Carabinieri

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: